Problemi di salute

Feed Rss


When Disaster Strikes – Un messaggio per i professionisti del fitness

 Quando i client di formazione, professionisti del fitness fare tutto il possibile per tenerli al sicuro. Sia che si sta facendo in modo che la forma corretta e il peso viene utilizzato, chiedere ai clienti come si sentono e se hanno acquisito le lesioni dopo l’ultima volta che sono addestrati, per garantire l’area in cui si allenano è sicuro, prendendo le precauzioni necessarie è un must. Anche quando tali provvedimenti siano adottati disastro potrebbe colpire, se lo fa sapendo che cosa fare potrebbe salvare la vita del vostro cliente.

Acronimi ogni allenatore dovrebbe sapere.

Comunicare con (se possibile) e la valutazione fisica della persona lesa è utile a dare un’idea del problema, consentendo di tenerli il più confortevole possibile fino a EMT di arrivo. I punti acronimo (deformità, ferite aperte, dolorabilità e gonfiore) sono molto importanti per formatori; queste sono le cose da cercare insieme ad una comparsa (è l’individuo viscido, arrossata, si sentono caldo / freddo, etc) del tirocinante.

Un’altra sigla che ogni allenatore deve sapere è il campione (sintomi, allergie, farmaci, passata la storia medica, l’ultima assunzione per via orale, gli eventi che portano al problema). È possibile che alcune o tutte queste informazioni nei record, anche se ritiene di conoscere la storia del vostro cliente bene, si dovrebbe fare queste domande, mantenendo al passato sulle note ai paramedici. Questo darà loro qualcosa da andare fuori di, eventualmente permettendo loro di iniziare il trattamento prima.

 Le lesioni che richiedono attenzione immediata

Considerando che può richiedere EMTs fino a venti minuti per arrivare, è importante saper gestire un aiuto a qualcuno che sta sanguinando o subito un infortunio che richiede la stabilizzazione, mentre parlava con loro per tenerli calmi. Una reazione rapida ed efficiente potrebbe impedire una brutta situazione di ottenere peggio.

I modi per evitare lesioni

 
 Assicuratevi di sapere se il cliente ha avuto alcuna malattia o infortuni dall’ultima volta che hai incontrato.

  Chiedere al cliente se ci sono stati cambiamenti ai loro farmaci.

  Siate pronti ad apportare modifiche al piano di allenamento, se necessario, per garantire la sicurezza dei vostri clienti.

  Se il cliente ha subito un infortunio di recente e vuole ancora allenare, spiegare loro le modifiche che faranno la loro routine, e come questi cambiamenti potrebbero beneficiare, non toglie loro obiettivi di fitness.

 

 Conclusione

In caso di infortunio o malattia improvvisa subita da un cliente, avendo le competenze per aiutarli fino arrivi il personale paramedico spesso fa una differenza significativa nel risultato dei vostri clienti benessere.