Problemi di salute

Feed Rss


Vaccino può prevenire infezioni del tratto urinario

 Sembra che gli esperti sanitari possono aver creato una soluzione per il problema, tuttavia, grazie a una nuova serie di studi che hanno scoperto un potenziale vaccino per combattere la condizione.

Specializzati presso l’Università del Michigan credono di aver creato il primo vaccino per prevenire le infezioni del tratto urinario , fino a quando l’ immunità raggiunta nei topi può essere riprodotto in esseri umani .

Per fare ciò, un team guidato dal dottor Harry Mobley ha utilizzato un approccio sistematico che combina la bioinformatica , genomica e proteomica per cercare parti fondamentali di E coli che potrebbero essere utilizzati in un vaccino di indurre una risposta immunitaria efficace .

Gli scienziati presso l’impianto poi proiettati 5.379 possibili proteine ??batteriche e identificati tre candidati forti per usare in un vaccino per innescare l’organismo a combattere E coli , che è la causa della maggior parte delle infezioni del tratto urinario non complicate .

Dr Mobley ha detto ai clienti di assicurazione sanitaria medica che il vaccino ha impedito l’infezione e ha prodotto i tipi principali di immunità quando testato nei topi .

Come infezioni del tratto urinario sono responsabili di milioni di ore di lavoro perse ogni anno nel Regno Unito , oltre a causare vittime intenso disagio , il team aveva cercato di formulare un vaccino per oltre due anni .

Ora credono di essere in una fase in cui i primi risultati possono essere trasferiti a soggetti umani .

“Questo ultimo potenziale vaccino ha caratteristiche che possono meglio le sue possibilità di successo . Si avvisa il sistema immunitario a ferro recettori sulla superficie dei batteri che svolgono una funzione critica che consente di diffondere l’infezione , ” gli esperti hanno spiegato .