Problemi di salute

Feed Rss


Una panoramica di calcoli renali o litiasi renale

 La terminologia medica per calcoli renali è lithasis renale ed è il tipo più comune di disturbi del tratto urinario che colpisce milioni di individui su base annua. Nella maggior parte dei casi, non causerà un problema e può anche passare attraverso le vie urinarie inosservato, tuttavia, in alcuni casi, queste pietre possono causare dolore grave e può portare ad altre complicazioni che richiedono un trattamento da un medico. Il trattamento in genere non richiede interventi chirurgici come avviene attraverso vari metodi a seconda della dimensione delle pietre e le condizioni sottostanti che possono essere la causa.

 Le cause potenziali

Le pietre sono cristalli induriti che possono essere formati da una combinazione di varie sostanze chimiche ma consistono tipicamente di calcio combinato con fosfato o ossalato. Tipicamente i prodotti chimici urina impedirà la formazione dei cristalli, tuttavia, in alcuni individui queste sostanze chimiche non riescono a lavorare che provoca la formazione di calcoli.

In molti casi, ciò che provoca queste pietre a formare in alcuni individui non è nota, tuttavia, gli scienziati hanno individuato alcune altre condizioni mediche che sono associati con lo sviluppo di calcoli che comprendono infezioni delle vie urinarie, alcune malattie metaboliche tra cui l’iperparatiroidismo, e alcune tipi di problemi renali comprese le malattie renali cistiche.

Altri potenziali cause di calcoli renali sono avere una storia familiare di calcoli renali, nonché una rara malattia ereditaria che viene chiamato “acidosi tubulare renale”. “Iperossaluria” e “cistinuria” sono rari disordini metabolici che sono ereditati e sono anche associati con lo sviluppo di calcoli renali.

Ipercalciuria è anche un’altra condizione ereditaria che provoca il calcio in alimenti di essere eccessivamente assorbito e passato nella urine che provoca la formazione di una fosfato di calcio o cristalli di ossalato di calcio. La formazione di calcoli di ossalato di calcio è associata a determinate condizioni o procedure mediche come l’infiammazione cronica delle viscere, intervento di stomia, o un’operazione di bypass intestinale.

 I sintomi e prevenzione

In genere, piccole pietre non causerà alcun sintomo e passerà attraverso l’urina sul proprio inosservato proprio, tuttavia, a volte le pietre causare estremo dolore quando sono in viaggio attraverso le vie urinarie e può anche causare il flusso di urina da bloccare. In questi casi, i sintomi possono includere estremo dolore acuto o nella parte posteriore intorno alla zona del rene o nella zona del basso addome.

Alcuni individui possono verificarsi nausea e vomito e, come la pietra si allontana, il dolore può essere sperimentato nella zona inguinale. Calcoli renali più grandi può causare ulteriori problemi in quanto non passano facilmente attraverso le vie urinarie e può causare sanguinamento a comparire nelle urine provocando l’urina di essere di colore rosa. Alcuni individui possono verificarsi frequente di urinare esorta così come una sensazione di bruciore durante la minzione dolorosa come la pietra tenta di avvicinarsi alla vescica.

Un individuo che ha un rene-pietra è più probabile che un altro, e per evitare il ripetersi frequente di pietre un medico esegue test di laboratorio, compreso il sangue e urine e in alcuni casi, se la pietra stato passato e salvato, l’analisi può essere fatto per determinare sostanze chimiche che sono effettivamente presenti nella pietra che può essere utile nella progettazione di trattamento e prevenzione.

Se si avvertono sintomi gravi associate a calcoli renali, è essenziale che si contatta il medico, in quanto i calcoli renali a volte può causare infezioni o altre complicazioni e possono essere rimossi con una procedura medica.