Problemi di salute

Feed Rss


Un colpo di tosse – Un po ‘più complicato di quanto sembri

 Un colpo di tosse può essere un bene o un male. Per lo più, è una buona cosa. Si avverte il vostro sistema nervoso, sia consciamente che inconsciamente, che qualche problema è nella vie respiratorie che non dovrebbe esserci. Questo non è il caso in cui qualcuno ha un problema in cui la tosse psicogena quando si sentono nervosi, stressati o minacciato. Si tratta di un segnale e un riflesso che c’è qualcosa che minaccia l’integrità delle vie aeree. Potrebbe trattarsi di virus o germi, fumo di sigaretta, polvere, fumo passivo, inquinamento atmosferico, particolato piccolo o un pisello verde che scivolava dalle epiglottide. L’epiglottide è un lembo di copertura muscolare e struttura cartilaginea che tiene tutto tranne che l’aria di entrare nella trachea quando si inghiottire il cibo.

Le cause più comuni di tosse persistente in 9 casi su 10 è post-gocciolamento nasale. Acido riflusso fino alla trachea dallo stomaco (chiamato “GERD”), e asma sono altri casi addizionali. Il restante 10% può includere batteri e virus, alcuni farmaci come gli ACE-inibitori e le malattie polmonari croniche.

Il riflesso della tosse si è mediato dal nervo vago. Esso può ricevere segnali dalle superfici delle vie aeree o recettori nei polmoni. Il riflesso della tosse inizia con una profonda inspirazione d’aria. Poi il diaframma si contrae fortemente per espellere l’aria, ma l’epiglottide viene chiusa dal riflesso. Questa chiusura provoca un significativo aumento della pressione nel torace. L’epiglottide apre improvvisamente e permette all’aria di uscire violentemente. Funziona meravigliosamente per rimuovere il muco, detriti, muco, un fungo o fluido dalle vie aeree. Si tratta di un meccanismo di difesa fondamentale per rimuovere l’infezione e corpi estranei. Se non c’è consequenziali, la tosse può essere secca e si dice di essere “non-produttiva”.

Quando i medici parlano di un colpo di tosse, si può descrivere in uno dei tre modi. Se è presente meno di tre settimane, si riferiscono ad essa come acuta. Anche in questo caso potrebbe essere causata da batteri o virus che causano le sostanze un’infezione delle vie respiratorie superiori, polvere o stranieri o bronchite. Il secondo modo che lo prescrivono come sub acuta. Questo potrebbe essere causato da un’infezione che pende su un po ‘di più, dal post-gocciolamento nasale, o da qualcosa che ha fatto GERD qualcuno peggio. Il terzo modo di descrivere può essere come cronica, che è una tosse che dura più di otto settimane. Questo potrebbe essere causato da una infezione cronica come la tubercolosi, bronchite cronica, o non voglia il Cielo di un tumore che è cresciuto su una superficie delle vie aeree. Potrebbe essere causato da asma, una delle cause più comuni di tosse cronica. Ancora una volta GERD può essere cronica e la causa, nonché post-gocciolamento nasale. Alcune malattie infettive diverse TB può causare sintomi cronici. Un esempio è la tosse convulsa, in cui la tosse può appendere per molte settimane. Un’altra causa è Virus Respiratorio Sinciziale, chiamato RSV. Ciò può causare un bambino a tossire per un anno o più. Ci sono patologie croniche come l’insufficienza cardiaca congestizia o sarcoidosi, che potrebbe portare ad un sintomi persistenti. Tutte le cause del cronico sono oltre la portata di questo articolo, ma è sufficiente dire, il medico ha un sacco di cose da considerare quando un paziente tossisce.

Parliamo del trattamento. Il primo passo è quello di affrontare la causa sottostante. Ciò potrebbe includere l’eritromicina o prescrivere un altro antibiotico per la pertosse. Potrebbe includere prescrizione di un antivirale per RSV o l’influenza. Potrebbe essere quello di dire al paziente di desistere ogni e qualsiasi fumo di sigaretta. Potrebbe includere prescrizione di un H2 bloccanti o un inibitore della pompa protonica per la GERD, o modificare le abitudini alimentari del paziente di GERD. Potrebbe essere preventiva, prima che la tosse dando DPT e di immunizzazione contro il morbillo. Si potrebbe trattare altre condizioni cliniche di base.

Il trattamento sintomatico per la tosse è controversa, e taluni divieti può applicare in molti modi. Se un bambino è in quattro, non si dovrebbe dare alcuna sciroppo tosse vecchia, senza essersi consultato con il medico. Questi possono influire sul meccanismo respiratorio unità in più piccoli con risultati disastrosi. Di età superiore a due cose con limone e miele sono probabilmente sicuri. Un bambino di età superiore potrebbe fare bene con pastiglie per la tosse. La prossima cosa da considerare è se è produttivo o improduttivo. Non è una buona idea dare suppressants come la codeina e destrometorfano per una tosse produttiva. E ‘meglio dare medicine che liquefare e rompere le secrezioni in modo che possano essere sputato fuori. Questi sono chiamati ‘espettoranti “, un esempio potrebbe essere Guiafencin Se è secca e non produttiva, un soppressore potrebbe essere appropriata: il lavoro codeina e destrometorfano da opacizzare il nervo vago C’è un altro non-narcotico prodotto che sopprime dal anestetizzare l’.. recettori di stiramento polmonari.

Ci sono alcuni segni che richiedono una valutazione medico appena possibile. Uno sarebbe una febbre pari o superiore a 101F. Questo suggerisce una infezione batterica o la polmonite. Un altro sarebbe scolorita espettorato verdastro, giallo e color ruggine o di sangue nell’espettorato. Ciò suggerisce qualcosa di più serio. Un dolore toracico persistente è un altro motivo: Alcune persone possono espellere così forte che rompere una costola, o qualcuno con enfisema può apparire uno bleb enfisema, provocando l’aria nel torace al di fuori del polmone causando un pneumotorace spontaneo. Se qualcuno fosse stato infastidito dal dolore al polpaccio per giorni, dolore toracico acuto potrebbe suggerire un coagulo di sangue ai polmoni, una grave emergenza. Un altro sarebbe grave insufficienza respiratoria o dispnea, suggerendo un attacco acuto di asma grave.

Questi sono alcuni pensieri sulla tosse. Ricordate che è soprattutto una buona cosa, proteggendo le vie respiratorie dalle infezioni e corpi estranei. A volte può essere un segno che qualcosa sta succedendo che ha bisogno di una valutazione seria professionista. Una buona regola empirica è, come nella maggior parte dei problemi medici, “in caso di dubbio, farla controllare fuori!” Consultare il medico al più presto.