Problemi di salute

Feed Rss


Trattamenti per l’iperidrosi – metodi clinici

 L’iperidrosi è un termine medico per la sudorazione eccessiva. Questo problema si verifica generalmente nelle ascelle , piedi, viso e mani. Con l’avanzamento nella conoscenza medica ci sono un sacco di trattamenti per iperidrosi disponibili . Alcuni dei trattamenti dare un sollievo temporaneo e alcuni permanente. Deodoranti o antitraspiranti sono trattamenti topici che forniscono sollievo per l’ iperidrosi lieve a moderata . Le ghiandole sudoripare sono bloccate e quindi fornisce un sollievo momentaneo . Il trattamento deve essere usato quotidianamente . Antitraspiranti contenenti cloruro di alluminio esaidrato sono i più efficaci.

Botox iniezioni di tossina botulinica o anche fornire sollievo . Queste iniezioni paralizzano i nervi motivanti ghiandole sudoripare . 15-20 iniezioni devono essere prese entro 7-16 mesi. Questa terapia blocca la sudorazione in eccesso per 4-6 mesi , quindi la terapia prevede effettivamente un sollievo temporaneo e deve essere ripetuta. Ionoforesi è un trattamento che provvisoriamente scosse le ghiandole sudoripare da Shocking con bassa corrente elettrica. Se possibile, l’area interessata è immerso in una soluzione elettrolitica e corrente elettrica viene applicata . Questa terapia richiede una prescrizione , il processo in sé dura circa 15-30 minuti e dura 10 giorni.

Liposuzione può anche essere usato per rimuovere il grasso e alcuni nervi che controllano la produzione di sudore dalle ascelle . La procedura avviene in anestesia locale . Questo è uno dei trattamenti molto efficaci , ma costose per l’iperidrosi che fornisce marchi molto poco dopo. ETS o Endoscoptic simpaticectomia thoracis è un processo utilizzato per il trattamento di mani e iperidrosi ascellare. Questa terapia viene eseguita in anestesia locale , il chirurgo taglia o distrugge le vie nervose che portano alle ghiandole sudoripare . Non c’è sudorazione dalla zona in modo permanente se l’operazione è riuscita.