Problemi di salute

Feed Rss


Sudorazione Trattamento – prepararsi per il trattamento

 Potreste aver sentito dire che Botox aiuta a ridurre i segni dell’invecchiamento e si ferma di dover rughe ma è anche un trattamento sudorazione efficace per le tante persone che soffrono di eccessiva sudorazione altrimenti nota come iperidrosi.

Botox (tossina botulinica di tipo A) è stato utilizzato fin dai primi anni 1980 per il trattamento di una serie di condizioni mediche. Questi includono paralisi di Bell, spasmi muscolari facciali e emicranie pesanti, ma quello che ci interessa: ecco Botox come trattamento della sudorazione.

L’Amministrazione Food and Drink (FDA) di approvare la tossina botulinica di tipo A nel trattamento dell’iperidrosi. L’iperidrosi interessa quattro aree principali del corpo: viso, ascelle, mani e piedi. Fortunatamente per voi Botox possono trattare con successo tutti questi tipi di iperidrosi. Tuttavia, la FDA non ha approvato per l’uso delle mani e dei piedi, ma molte cliniche trattano ancora le zone con Botox. Per usufruire come trattamento della sudorazione i nervi devono essere bloccati sulle palme delle mani e le piante dei piedi, perché altrimenti sarebbe troppo doloroso.

Molte persone (voi compresi) sempre cercare ogni modo possibile per ridurre la sudorazione, come deodoranti, farmaci topici e di aver letto assolutamente tutto sulla casa rimedi e che cosa dovete fare per fermare l’eccessiva sudorazione. Una volta che hanno esaurito tutti gli altri mezzi, Botox è considerato come un trattamento alternativo alla chirurgia. E ‘una buona scelta di guardare in Botox per il trattamento della sudorazione perché i pazienti che hanno avuto Botox a smettere di sudare aver notato una riduzione dell’80% in quanto sudano – ricordati che devi sudare un po’ come questo è ciò che mantiene il corpo fresco e se non sudare per niente si sarebbe probabilmente necessario per ottenere un trattamento della sudorazione per mancanza di sudore.

E ‘importante ricordare che per smettere di sudare in modo permanente è necessario fare in modo che si riprogrammano 6 appuntamenti mensili Botox, perché non è una cura permanente per la condizione. Botox lavora interrompendo temporaneamente i messaggi nervosi che stimolano le ghiandole sudoripare. Ciò significa che le ghiandole sudoripare non sono in grado di produrre le quantità eccessive di sudore e ti dà quello che viene chiamato normale produzione di sudore. Dopo circa sei mesi se il sistema nervoso messaggio viene ripristinato e si inizierà a sudare molto di nuovo.

Se avete fatto qualche ricerca off line o via Internet, si dovrebbe sapere di una serie di effetti collaterali causati da Botox per il trattamento della sudorazione. Ho parlato con un certo numero di dermatologi che trattano pazienti con Botox per iperidrosi e mi hanno detto che non ci sono stati effetti collaterali a lungo termine per quanto riguarda il trattamento, solo quelle a breve termine e questi sono un po ‘di cedere – si può avere un po ‘di gonfiore, arrossamento e bruciore al sito di iniezione, ma questo di solito scompaiono dopo circa una settimana.

Per la prima consultazione per il trattamento della sudorazione è necessario prenotare un appuntamento per almeno un’ora, forse un’ora e mezza. Il trattamento non ci vuole molto a tutti, ma il dermatologo deve fare una serie di test per determinare quale area deve essere trattato e questo include un amido e test dello iodio. Si può anche avere una serie di domande sul trattamento della sudorazione così lo specialista sarà in grado di rispondere a queste domande per voi.