Problemi di salute

Feed Rss


Siti di Recensioni Medico – sono onesti?

 Secondo la dottoressa Kimberly Enrico di Greenbrae, California, questi siti medico di revisione che permettono ai pazienti di inviare i loro commenti, critiche ed esperienze su Internet per tutti di vista sono poco meno di estorsori. Lei e altri hanno intentato cause contro i recensori online che hanno postato le critiche del suo lavoro. Lei sostiene che i siti medico di revisione sono ingiusti per i medici che lavorano (Henry si è un chirurgo plastico) e non presentare un quadro chiaro o tutta la storia. I giudizi non possono che portare ad una perdita di business, ma le ricerche possibili in azione disciplinare.

Gruppi di medici sono generalmente contrari a siti di recensioni medico e tenta di fare simili sistemi di ranking per le compagnie di assicurazione. Non è che non credono che dovrebbero essere ritenuti responsabili delle loro azioni, ma che questi siti possono tendono a inclinare uno dei modi in fretta. Chiunque abbia letto le recensioni online dei prodotti o dei ristoranti si è visto come uno o due recensioni negative può rendere un posto simile spazzatura. Vale anche la pena ricordare che la natura umana impone che qualcosa deve essere straordinario nella maggior parte dei casi, per garantire andare online e la pubblicazione di un parere o recensione. Ed è anche la natura umana per sentirsi più costretti a lamentarsi pubblicamente che la nostra lode.

Eppure, lascia le domande circa l’opportunità o meno di queste siti medico di ricorso siano eque. Secondo gli esperti legali, sarà difficile per cause come quelle presentate dal Dott. Henry a fare molta strada. A meno che non può essere dimostrato che le opinioni in questione erano completamente false e calunniose, pertanto, vi è poca protezione contro la libertà di parola. D’altra parte, non è difficile capire perché le piccole imprese, come uno studio medico vorrebbe soffocare questi tipi di siti. Dicono che ogni stampa è buona stampa, ma che in realtà non è il caso quando si tratta di questi siti.

Come una questione di mantenere la buona fede non solo dei medici ma anche il pubblico, molti di questi siti hanno iniziato a cambiare e rendere più trasparenti i loro algoritmi. Ciò consentirà a tutti l’accesso maggiore a capire perché un medico si classifica così bassa, mentre un altro è classificato piuttosto fortemente. Essi potranno anche essere continuamente istituzione protezioni finalizzati alla prevenzione del medico o dai suoi soci si sono intenzionalmente classifica superiore o inferiore di un concorrente. Resta da vedere come tutto questo andrà a finire, ma se la storia è alcuna indicazione, un sito che lavora per conto del consumatore e permette di ingresso del pubblico è probabile che sia un modello di business di successo.