Problemi di salute

Feed Rss


Sistemi ad osmosi inversa residenziale – che cosa significa?

 Ho preso un giornale l’altro giorno e leggo le parole: “. Impianti ad osmosi inversa residenziali” In un primo momento ho dovuto chiedere a me stesso, posso sapere che cosa significa? Come ho letto su, l’articolo parlava di acqua, così ho fatto un po ‘di proseguire le indagini in materia.

La andando indietro o l’idea di cambiare qualche cosa è abbastanza chiaro. L’obiettivo è quello di prendere l’acqua del rubinetto e di trasformarlo in qualche modo dentro e fuori, eliminando le cose. Ora, sappiamo tutti di vedere un fiocco di qualcosa che galleggia in nostro vetro, ma in questo caso, il discorso è più per le cose mobili che non possiamo vedere.

Il processo utilizzato in questo articolo, ha parlato del movimento di acqua attraverso una membrana semi permeabile. In altre parole, un finissimo filtro che consente il passaggio in roba e mantiene le cose cattive fuori.

Beh, che suona bene o lo fa? Mai sentito il detto: “Una catena è forte quanto l’anello più debole?”, Questa catena ha sicuramente un punto debole.

Sembra che questi filtri semipermeabili sono posti dove l’acqua è forzata attraverso di loro sotto forte pressione. Molti minerali traccia non fa il taglio e vengono rimossi. Questi contaminanti inorganici sono quelli che vengono chiamati grandi dimensioni molecolari. Questa è la dimensione componente contaminanti è maggiore della dimensione componente di una molecola d’acqua e quindi viene rimosso dal filtro.

L’anello debole arriva quando la dimensione molecolare contaminanti è più piccola di quella dell’acqua. Molti composti uomo fatto, come farmaci e fertilizzanti, hanno dimensioni dei componenti che sono molto più piccoli di quelli di acqua.

Quindi, per affrontare i mini contaminanti dimensioni, questi sistemi devono anche avere un filtro a carbone.

Questo processo è molto lento, cedendo piccolo come un gallone di acqua un’ora mentre allo stesso tempo smaltire fino a tre galloni come rifiuti inutilizzabili. A causa della lavorazione lenta, questi sistemi richiedono un serbatoio di stoccaggio in modo da non rimanere senza.

Anche se questo sistema di filtro sembra raggiungere l’obiettivo finale a un certo punto, sembra anche a richiedere una buona dose di manutenzione costosa e quindi sembra che questo tipo di processo non è così popolare come una volta.

Ci sono altre opzioni disponibili sul mercato oggi. Ci sono sistemi che riscaldare l’acqua fino a quando bolle. Poi, attraverso la raccolta del vapore, i grandi componenti contaminanti vengono rimossi ma non fa nulla per quelli di dimensioni mini. Quindi, solo la metà l’obiettivo è raggiunto.

Qualsiasi rivenditore grande scatola venderà servire brocche che contengono anche un qualche tipo di dispositivo di filtro semplice. Mentre su tutto non molto efficaci, sono meglio di niente per filtrare alcuni contaminanti.

Mentre l’osmosi inversa sistemi di articolo residenziale che ho letto ha avuto alcune buone caratteristiche, la tecnologia più recente ha migliorato il processo. Oggi, i filtri di blocco combinano carbonio con altre particelle sub-pori micon per creare un sistema economico che può essere utilizzato in qualsiasi ambiente residenziale. Per il vostro denaro, dimenticare vecchia tecnologia e conoscere questi sistemi di filtraggio di blocco e come possono fornire una soluzione migliore.