Problemi di salute

Feed Rss


Secondhand Smoke – The Silent Killer Incognito

 I rischi per la salute dell’esposizione al fumo passivo sono ben riconosciuto da esperti nel settore dell’assistenza sanitaria. Il fumo passivo è che il fumo di tabacco ambientale derivante dalla combustione del tabacco. Ci sono due forme di fumo passivo, fumo mainstream e flusso lato fumi. Mainstream fumo è ciò che è esalato da un fumatore. Flusso di fumo laterale è il fumo che emana direttamente dal prodotto del tabacco che brucia. In entrambi i casi la forma è purtroppo dannoso per le persone innocenti che involontariamente si impegnano in fumo passivo a causa di esso l’inquinamento causato dal tabacco, il fumatore volontaria.

Se non fosse già abbastanza grave che la nicotina che è una sostanza fortemente coinvolgente con effetti nocivi per la salute è presente nel fumo passivo, il tabacco produce anche più di 4000 sostanze chimiche di cui 250 sono tossici. Peggio ancora, 50 delle sostanze chimiche presenti nel fumo passivo sono ritenuti cancerogeni o che causano il cancro. Alcune di queste sostanze chimiche cancerogene sono i seguenti:

o Benzene – Un componente della benzina

o formaldeide – Una sostanza chimica usata per l’imbalsamazione cadaveri

o cianuro di idrogeno – un gas altamente tossico utilizzato in armi chimiche

o Monossido di carbonio – Un importante gas di scarico dell’automobile comprendente

Il Surgeon General ha pubblicato una relazione nel 2006, concludendo che il fumo passivo può uccidere e che non c’è nessuna quantità sicura di fumo passivo. Il rapporto ha inoltre concluso che maggiore è il grado di esposizione al fumo passivo maggiori sono i rischi per la salute.

Alcune statistiche allarmanti in materia di esposizione al fumo passivo o passivo sono i seguenti:

o In soli Stati Uniti 126 milioni di persone che non fumano sono esposti al fumo passivo a casa e / o al lavoro.

o Negli Stati Uniti 50.000 persone all’anno muoiono a causa dell’esposizione al fumo passivo.

o Negli Stati Uniti circa 3000 morti ogni anno si verificano a causa della malattia polmonare nei non fumatori causati dal fumo passivo.

o L’esposizione al fumo passivo aumenta il rischio dei non fumatori di sviluppare il cancro al polmone tra il 20% e il 30% e il loro rischio di sviluppare malattie cardiache del 25% al ??30%.

o esposizione a fumo passivo risultati nello sviluppo di malattie respiratorie come la polmonite e bronchite in tra 150.000 e 300.000 bambini di età inferiore ai 18 mesi, di cui tra 7.500 e 15.000 richiedono l’ospedalizzazione.

Ø Oltre il 40% dei bambini che necessitano di visite al pronto soccorso per attacchi di asma gravi vivono in case dove il fumo si verifica.

Alla luce di questi fatti allarmanti e le statistiche sugli effetti nocivi dell’esposizione al fumo passivo, è importante per determinare il grado di esposizione se sei un non-fumatore in una casa dove qualcuno fuma o se si sono forse esposti a fumo passivo sul posto di lavoro .

Grazie ad un istante kit nicotina test quantitativo risultato che può essere utilizzato in casa, è ora possibile determinare non solo se si è esposti al fumo passivo, ma anche il vostro grado di esposizione. Vi è anche un kit di test quantitativo progettato per uso professionale. Ogni kit è disponibile in due tipi. Si richiede l’uso di un campione di urina per il test. L’altro utilizza saliva.

Determinando il livello di esposizione al tabacco ambientale, si può quindi agire di conseguenza per affrontare uno dei rischi gravi per la salute della vita.

Disclaimer: Questo articolo è a solo scopo informativo e non è destinato ad essere un sostituto per la consultazione medica con un professionista qualificato. L’autore incoraggia gli utenti di Internet di prestare attenzione quando si utilizzano informazioni mediche ottenute da Internet e di consultare il medico prima di prendere decisioni che possono influenzare la salute o se siete incerti circa la vostra condizione medica.