Problemi di salute

Feed Rss


Resistenza all’insulina ed effetti sulla salute

 Secondo molti esperti medici le epidemie che si verificano con l’obesità, il diabete, malattie cardiovascolari e il cancro non si sono verificati senza ragione. Ci sono due ragioni molto poco parlato che alcuni ricercatori hanno trovato stanno contribuendo ad una parte enorme di questi problemi di salute.

Insulino-resistenza o sindrome X

Le tossine in eccesso nel nostro cibo e bevande in forma di eccitotossine (un altro argomento in seguito)

La maggior parte delle persone non hanno idea di cosa questi due problemi sono – o l’entità del danno alla salute stiamo raccogliendo a seguito di loro!

Ecco la verità: se siamo mai riusciti ad ottenere il controllo della nostra salute dobbiamo capire questi due problemi!

Perché? Dato che entrambi possono essere evitati ed una volta che sono – molti dei nostri problemi di salute si risolve!

Ecco alcuni dei sintomi della resistenza all’insulina. Vedere se si riconosce nessuno di essi.

Fatica. Questo è uno dei sintomi più comuni, per un po ‘la fatica segue un pasto abbondante di carboidrati – gli altri sono esauriti tutto il giorno.

Cervello fogginess. A volte la fatica è fisica, ma altre volte è mentale. L’incapacità di concentrarsi è più evidente, ma scarsa memoria, perdita di creatività, e anche di alcune disabilità di apprendimento possono verificarsi a seguito della resistenza all’insulina.

Di zucchero nel sangue basso. Alcuni zuccheri nel sangue è normale per tutta la giornata, soprattutto se i pasti non vengono consumati con regolarità. Tuttavia, l’ipoglicemia prolungato con i sintomi di cui sopra non è normale. Sensazione di agitazione, nervosismo o malumore che sta rapidamente rimedio con il cibo è anche indicativa.

Gonfiore intestinale. La maggior parte del gas viene da eccessivi carboidrati elevati di zucchero. Le persone insulino-resistenti hanno gas – un sacco di esso.

Sonnolenza. Soprattutto dopo un pasto di carboidrati del 20-30%.

Aumento di peso e il deposito di grasso … soprattutto nella zona addominale.

Aumento dei trigliceridi.

Aumento della pressione sanguigna.

Depressione

Se uno di questi ti suona familiare, forse si dovrebbe indagare ulteriori informazioni.

In primo luogo ciò che è insulino-resistenza e quanto è importante per la nostra salute?

La resistenza all’insulina è una condizione in cui le cellule del corpo diventano resistenti agli effetti di insulina, che è – la normale risposta alla data la quantità di insulina è ridotta. Come risultato, livelli elevati di insulina sono necessari per l’insulina di avere i suoi effetti. La resistenza è visto con l’insulina proprio corpo e se l’insulina viene data attraverso l’iniezione.

Quindi, perché le nostre cellule diventano resistenti a qualcosa sono stati progettati per accettare? Per dirla molto semplicemente il pancreas è stato oberato di lavoro secrezione di insulina nel tentativo di mantenere gli alti livelli di glucosio o di zucchero dal sangue a causa della glicemico (zucchero) il contenuto del cibo e le bevande molti di noi stanno consumando. Vedete – che è compito insuline – per spingere di zucchero nel sangue nelle nostre cellule in quanto proviene dal sistema digestivo da utilizzare per produrre energia quando ne abbiamo bisogno.

Ciò che noi come individui hanno bisogno di imparare è – che tipo di cose che stiamo mangiando stanno causando questa quantità eccessiva di insulina per essere rilasciato. Ci è stato detto i miei alcuni esperti di mangiare carboidrati / diete a basso contenuto di grasso per essere sano e questa è una delle peggiori consiglio abbiamo potuto ascoltare. Ciò che la maggior parte delle persone apparentemente non capisce è che ci sono “buoni” i carboidrati e “cattivi” carboidrati – almeno in relazione ai nostri livelli di insulina.

Gli scienziati hanno anche venire con qualcosa chiamato l’indice glicemico (GI) per aiutarci a riconoscere che sono “buoni” e che sono carboidrati “cattivi”. Hanno stabilito un sistema numerico di misurare la quantità di un aumento dei livelli circolanti di zucchero nel sangue un carboidrato innesca – più alto è il numero, maggiore è la risposta glicemica. Ci sono grafici si possono trovare su Internet che elenca l’indice glicemico degli alimenti.

L’obiettivo che tutti noi dovremmo essere lotta per è di mantenere il numero di GI a medio-basso livello, perché meno insulina sarà necessario per questi alimenti.

Un indice glicemico di 70 o più è elevato

56-69 è medio

55 o meno è bassa

Ci sono molte ragioni per cui dovremmo aderire ad una dieta glicemico più basso.

I problemi di salute che saranno evitati è il più grande ragione! Anche in questo caso, la chiave è quello di mangiare a basso contenuto glicemico, perché vorrà dire insulina bassa. E ‘l’insulina alta che ci sta causando i problemi. Ecco un elenco di alcuni di essi:

obesità

Diabete di tipo 2

alta pressione sanguigna

il colesterolo alto

l’osteoporosi

artrite

malattia cardiaca

- in particolare alcuni tipi di cancro della mammella e del colon

Quanti di voi sapevano che si trattava di insulina alta nel sangue che è stato tenerti grasso e contribuire alla miriade di altri problemi che ho elencato? Non sento male, non ho fatto fino a pochi anni fa, e nemmeno la maggior parte delle altre persone di oggi.

Questo è il problema. Come possiamo risolvere qualcosa se non sappiamo che cosa si è rotta? Stiamo rompendo il nostro pancreas mangiando troppi cibi ad alto glicemico …. ma c’è di più!

L’immondizia basso contenuto di grassi è stato detto di aderire a ‘solo che … spazzatura! Qualcun altro ha notato che dal momento che abbiamo tutti i “senza grassi” o “basso contenuto di grassi” roba sugli scaffali delle drogherie e siamo più grasso che mai!

C’è una spiegazione molto buona fisiologica per questo e in seguito più ci sono molti scienziati che la conoscono troppo!

I meccanismi del corpo per l’utilizzo nutrienti dal cibo è complesso e impossibile per me spiegare a voi bene (perché non capisco tutto questo me stesso) ma posso condividere alcuni principi di base con voi per fare luce su questa cosa insulina.

L’insulina è secreta dalle cellule beta del pancreas.

Insuline scopo è quello di spingere i nutrienti all’interno della cellula che si stanno portato in giro nel nostro flusso sanguigno.

Glucosio o di zucchero è uno di quei nutrienti che proviene dai carboidrati ed è molto attento monitoraggio nel sangue dal corpo, perché è necessario per l’energia per fare tutto l’attività fisica. Infatti è solo alimentare il cervello.

Il glucosio è tossico per il corpo e può causare una moltitudine di problemi se rimane troppo elevato nel flusso sanguigno.

Ulteriori glucosio o zucchero viene memorizzato come glicogeno nel fegato e cellule muscolari, ma in una quantità limitata.

Una volta che le riserve di glicogeno sono piene tutte glucosio supplementare o zucchero viene immagazzinato nelle cellule adipose come grassi saturi.

Se si consumano alti livelli di zucchero (da carboidrati) essa richiede alti livelli di insulina per spostarla dal sangue.

Quando abbiamo più volte hanno alti livelli di zucchero che richiedono alti livelli di insulina, due cose cominciano ad accadere.

1. Il pancreas si stanca e comincia a rallentare la produzione di insulina.

2. La membrana cellulare stanca di lasciare in tutta l’insulina e inizia a diventare resistenti. (Va notato che questo processo avviene normalmente con l’età, ma è notevolmente accelerato con alimenti ad alto contenuto glicemico.)

Quando una o entrambe queste cose succedono ad un livello abbastanza grande – abbiamo un diabetico nuovo nato.

Il problema con le diete senza grassi / basso contenuto di grassi è fuorviante perché il grasso non ha alcun effetto sulla insulina. Infatti, i giusti tipi di grassi svolgono un ruolo indiretto sul contribuendo a ridurre la risposta insulinica ai carboidrati.

Secondo Barry Sears, PhD, autore di una settimana in zona, il grasso rallenta il tasso di ingresso di carboidrati nel sangue, riducendo così la produzione di insulina. Fat invia anche un segnale ormonale al cervello che dice di “smettere di mangiare” e le poche calorie che si mangia – l’insulina meno si ha bisogno. E infine il grasso rende il gusto cibo migliore! Così facendo grassi dalla dieta (che non ha alcun effetto sulla insulina) e la sua sostituzione con i carboidrati (che hanno un forte effetto stimolante sulla insulina), si sono praticamente garantire che si diventa più grassi!

Nota: Abbiamo bisogno di fare in modo che il grasso si aggiunge di nuovo alla dieta è costituita da grassi mono insaturi, che si trova in alimenti come l’olio d’oliva, avocado, mandorle, noci di macadamia e grassi a catena lunga omega -3 presenti nel pesce e pesce oli.

Questo sembra troppo facile da risolvere! Ci sono tonnellate di buoni cibi a basso indice glicemico e medie imprese che noi possiamo riempire le nostre pance con-soprattutto se vuol dire che non sarà suscettibile di tutte quelle malattie croniche e possiamo mantenere l’insulino-resistenza a bada!

Riferimento: Una settimana nella zona di Barry Sears, pHD