Problemi di salute

Feed Rss


Quick Recovery – Dopo un infortunio, Treat veloce e freddo

 Abbiamo tutti sentito il trattamento di vecchiaia per una distorsione: mettere un po ‘di ghiaccio su di esso. Ci sono pochi dubbi circa la possibilità per le temperature fredde compressi su una ferita per ridurre l’infiammazione e il gonfiore e per alleviare il dolore. L’uso più comune di questo metodo in medicina dello sport è in RICE acronimo che sta per riposo, ghiaccio, compressione ed elevazione. Vai a un allenatore dopo un infortunio e in un modo o nell’altro si farà menzione tutte queste pratiche per il trattamento della maggior parte degli infortuni sportivi.

Ma a questo punto nel trattamento di una lesione il danno è di solito già fatto. La maggior parte degli atleti si affacciano dolori lievi e distorsioni fino a diventare molto dolorosi o ridurre la gamma di movimento. Una volta che il pregiudizio è guardato da un medico è probabile che essi non erano stati adeguatamente trattati da quando è stato ferito. Ciò può causare più infiammazione (e dolore). Se un atleta inizia il trattamento loro danno, non appena sono feriti è in grado di ridurre i tempi di recupero ed evitare un eccessivo rigonfiamento.

Quando un muscolo, tendini o dei legamenti, è, lacerato, che è ciò che accade nella maggior parte delle lesioni sportive globuli e la fuga del liquido in fibre muscolari e provocare ecchimosi e gonfiore visibile sulla pelle. Applicando freddo la posizione di un infortunio rallenta notevolmente questo processo e riduce i danni ai tessuti associata a gonfiore eccessivo. Ancora più utile che a freddo viene applicato non appena una lesione è sostenuta. Il tempo meno un pregiudizio deve gonfiare il meglio.

Basta non guardare oltre gli sport professionistici per trovare esempi di crioterapia (l’uso della terapia del freddo per il trattamento di ferite) in uso. Per esempio, in quasi tutti i professionisti campionato di calcio ci sono lesioni alla caviglia probabilmente più che in qualsiasi altro sport, e correre in aiuto di tutti i giocatori caduti calcio è un team di formatori armati di spray freddo. Refrigeranti della pelle sono un modo rapido per iniziare a crioterapia. Drenching un infortunio in acqua ghiacciata può anche avere lo stesso effetto. L’intento non è guarire la lesione, ma solo a rallentare il processo di gonfiore.

L’istanza di più alto profilo della crioterapia e di intervento rapido lesioni nella memoria recente è stato quello di Kevin i Buffalo Bills dei Everett. Everett ha subito una lesione del midollo spinale durante una partita nel 2007. Immediatamente dopo l’impatto il corpo Everett era completamente immobile. Per la National Football League è il peggiore scenario, con più di una seria opportunità per Everett finire paralizzati. Fortunatamente per Everett uno dei medici della squadra, il dottor Andrew Cappuccino, era un credente dei benefici della crioterapia ed era sulla scena quando Everett subito il suo infortunio e ha iniziato la terapia del freddo non appena l’unità ambulanza in ospedale. Dr. Cappuccino ha detto di terapia del freddo, per quanto riguarda il trattamento di Everett ferite, “la terapia del freddo è responsabile per la capacità di Everett a muovere le braccia e le gambe giorni più tardi.”

Kevin Everett è passato da quasi totale paralisi al movimento graduale giorni, ei medici convinti che fermare il gonfiore nella sua vertebre prima che iniziasse svolto un ruolo importante. I medici hanno inoltre sottolineato che è raro che la maggior parte dei pazienti di farsi curare come Everett ha fatto subito dopo un infortunio. Poiché la maggior parte non hanno un team di medici durante i loro piedi da rec-league bandiera partite di calcio, spetta a ogni atleta di iniziare il proprio trattamento non appena sostenere un infortunio.

Ogni momento è cruciale il primo passo per tornare a competere agisce rapidamente. Tutti i più grandi atleti odiano le lesioni soprattutto perché impedire loro di fare ciò che amano, il gioco.