Problemi di salute

Feed Rss


Quando i vostri Arches piedi non sono così d’oro

 Avete mai visto un crollo del ponte? Una di quelle vecchio stile ponti con archi in pietra e sculture di fantasia lungo il lato? Poiché la struttura comincia a mancare, l’intera cosa comincia a sfaldarsi, pezzo per pezzo. Certo, il vostro corpo non cominciano ad arrivare completamente in disparte quando gli archi del piede cominciano a crollare, ma potrebbero verificarsi alcuni sintomi dolorosi.

Che cosa sta succedendo?

Fondamentalmente, caduto archi si riferisce ad un appiattimento dei piedi che si svolge in età adulta. Anche se ci possono essere altre cause, questo appiattimento si verifica in genere quando il tendine (tendine tibiale posteriore) e legamenti che tengono l’arco in posizione allungare progressivamente. Man mano che invecchiamo e la nostra uso cumulativo di questi tendini e legamenti aumenta, perdono la loro capacità di mantenere quella bella forma ad arco, e può anche cominciare a strappare. Questo allungamento o lacerazione può anche essere il risultato di una ferita, obesità, o una predisposizione genetica per i piedi piatti.

Potrebbe essere normale?

Caduto archi non dovrebbe (se possibile) essere confusa con piedi che sono normalmente piatta. Arch altezza varia molto da individuo a individuo. Se avete i piedi abbastanza piatti, a meno di notare che l’arco viene visualizzata quando si stare in punta di piedi (piede piatto flessibile), e se non si verifica alcun dolore con i piedi piatti, è molto più probabile essere a posto. Tuttavia, se i piedi ancora non riescono a quando arco su le dita dei piedi, se i vostri piedi perde un arco che hai usato per avere, o se si verificano sintomi dolorosi, probabilmente dovreste vedere un podologo.

Cosa ti senti o vedi?

Caduto archi può provocare dolore nel tallone, all’interno dell’arco, la caviglia, e può anche estendere il corpo nella gamba (shin stecche), ginocchio, parte bassa della schiena e dell’anca. Si può inoltre verificare l’infiammazione (gonfiore, arrossamento, calore e dolore) lungo la parte interna della caviglia (lungo il tendine tibiale posteriore). Inoltre, è possibile notare alcuni cambiamenti nel modo in cui il piede aspetto. La caviglia può cominciare a girare verso l’interno (pronazione), provocando la parte inferiore del tallone per inclinare verso l’esterno. Altri sintomi secondari possono anche mostrare come la condizione progredisce, come dita a martello o duroni. Si potrebbe anche voler controllare la tua impronta, dopo fate un passo fuori dalla doccia. (Aiuta se far finta di essere in un romanzo giallo, e si sta lasciando umide, footprinty indizi che vi aiuteranno a risolvere il caso.) Normalmente, si può vedere una chiara impronta della parte anteriore del piede (la palla e la dita dei piedi) il tallone e il bordo esterno del piede. Ci dovrebbe essere un gap (cioè non footprinting) lungo la parte interna dove le arcate sono. Se il tuo piede è piatto, è probabilmente lasciare un’impronta del fondo pieno di piede — nessun gap da avere. Le scarpe possono essere colpiti: perché la caviglia si inclina un po ‘con questa condizione, il tacco delle scarpe può diventare più indossata da un lato di un altro.

Quale sarà il suo podologo fare?

Se ti accorgi che i tuoi piedi sono piatti, ma non sei realmente sperimentando ogni dolore, allora probabilmente siete bene per andare avanti senza una visita al podologo (a meno che, naturalmente, si ha una mancanza di sensibilità nei piedi). È possibile pianificare un appuntamento dal parrucchiere invece, o magari vedere un film. Tuttavia, una volta sintomi dolorosi iniziano ad apparire, è meglio saltare il irsuto (o cinematografica) l’esperienza e andare a vedere il vostro medico piede. Il tuo podologo probabilmente farà la diagnosi esaminando il piede visivamente, chiedendo sintomi che potrebbero verificarsi, e può testare la forza muscolare. È possibile che venga chiesto di stare sulla punta dei piedi (in una ballerina posa, se si preferisce, anche se questo è certamente non necessario), o camminare per la stanza esame, e potrebbe essere necessario mostrare il podologo le scarpe. Lui o lei può commentare il tuo gusto nelle calzature, ma è più probabile per controllare le scarpe per i segni di usura che possono indicare archi caduti. Il tuo podologo può raccomandare i raggi X, una TAC o una risonanza magnetica al fine di ottenere uno sguardo al l’interno del piede, anche se la migliore diagnosi di solito viene dal medico proprio di persona esame.

Trattamento dei piedi piatti in realtà dipende da quanto il danno è progredita. Trattamenti conservativi spesso includono immobilizzazione (spesso da gesso o tutore) per ridurre l’infiammazione. Il medico può anche raccomandare la terapia fisica e farmaci anti-infiammatori (come ibuprofene) per ottenere il tendine infiammato di calmarsi un po ‘. Orthotics può anche offrire un significativo sollievo. Se questi trattamenti non riescono a migliorare significativamente i sintomi, quindi la chirurgia può essere la soluzione migliore per ottenere la struttura della schiena corpo dove deve essere. Il tuo podologo può discutere opzioni chirurgiche con voi in modo più approfondito.