Problemi di salute

Feed Rss


Punture di api e punture d’insetto – Pericoli e malattie

 E ‘tempo d’estate – il tempo di maldestro api e insetti pungenti. Ovunque le persone amano la natura, in modo da fare sei zampe critters (8-leggers pure). Ballfields cortili, viali, e sono tutti soggetti all’invasione di insetti pungenti o sensazione di puntura (e artropodi).

Per la maggior parte delle persone le lesioni inflitte a esseri umani sono solo una seccatura. Per altri, possono essere pericolose per la vita.

 Qui ci sono 5 pericoli da considerare se si soffre di una puntura o morso di insetto.

 1. Vera allergia. Il pericolo più immediato di un ape, vespa, calabrone o puntura è vera allergia, una reazione anafilattica. Molte persone confondono una reazione di grande locale con un’allergia. Se si sviluppa gonfiore, arrossamento, disagio, ed eventualmente prurito al sito di una puntura ma in nessun altro, questa è una reazione locale. Se si sviluppano sintomi ovunque diverse dalla puntura, è probabile un’allergia. Orticaria o lividi che si verificano su una parte del corpo lontano dalla puntura sono un sintomo. Difficoltà di respirazione, tachicardia, nausea, debolezza, o una sensazione generale di malessere sono sintomi gravi come bene. Chiedere immediatamente un medico se si verifica uno di questi sintomi. Chiamate 911 se necessario, specialmente se l’insorgenza è rapido o grave.

 2. MRSA. Molti pazienti individuerà i piccoli, rosso, leggermente rialzati, zone un po ‘dolorose come morsi di ragno senza aver visto un ragno. Attualmente tutto ciò che assomiglia ad un morso di ragno è considerato MRSA fino a prova contraria. MRSA, o aureus meticillino-resistente stafilococchi, causa una infezione batterica che, non trattata, può causare malattie gravi, anche la morte. Se pensi sei stato morso da un ragno, chiamare il medico. Queste lesioni non sono causate da morsi di ragno, ma basta guardare come quello che la gente pensa siano morsi di ragno.

 3. Malattia di Lyme. Se sei stato morso da una zecca, soprattutto nel terzo orientale degli Stati Uniti, tenere la malattia di Lyme in mente. Tale infezione è causata da Borrelia burgdorferi, un batterio portati da zecche cervi che possono essere iniettate nella pelle umana al momento di un morso. La ferita piccolo morso può trasformarsi in una lesione più grande che si presenta come un occhio di bue. Qualsiasi sintomo della malattia che si verificano dopo un morso di zecca dovrebbe essere valutata dal medico. La malattia di Lyme richiede antibiotici per eliminare l’infezione. Se non viene curata, può causare artrite, irregolarità cardiache, danni ai nervi, e, occasionalmente, disturbi della memoria.

 4. Infezione locale. Ogni ferita aperta può essere infettato da germi che vivono sulla pelle, in particolare stafilococco o streptococco. Se avete subito una puntura di insetto o bruciore che sembra peggiorare con il tempo, consultare il medico. I sintomi dell’infezione comprendono una lesione ingrandimento, arrossamenti o aumento di calore nella ferita, il disagio peggioramento, e, occasionalmente, pus. Il medico può decidere di avere una cultura dalla ferita per identificare l’infezione, o può semplicemente offrire gli antibiotici.

 5. West Nile Virus. Nella zanzara punge degli Stati Uniti di solito causano solo un prurito welt, niente di più. Tuttavia, West Nile Virus è stata identificata in ciascuno dei 48 stati più bassi. Anche allora, la maggior parte delle persone che hanno contratto questa infezione virale dimostrare minimi (o no) i sintomi. Circa il 20% delle persone con l’infezione può sperimentare una varietà di sintomi che essi possono o non possono attribuire a febbre del Nilo occidentale: eruzioni cutanee, mal di testa, febbre, nausea o diarrea, diminuzione dell’appetito, dolori muscolari, gonfiore delle ghiandole. Solo l’1% di sviluppare grave infezione del cervello, tra cui l’encefalite o meningite. I sintomi di infezione neurologica possono includere febbre, forte mal di testa, disorientamento, confusione, sintomi simil-ictus, paralisi, torcicollo, o convulsioni. Consultare un medico se uno qualsiasi di questi sintomi, soprattutto dopo essere stato morso da una zanzara.

Fortunatamente, per gli insetti più parte e gli esseri umani convivono pacificamente nello stesso ambiente. Non lasciate che quanto sopra ti preoccupare a rimanere all’interno. Basta tenere a mente che una creatura molto più piccolo di te può fare danni significativi attraverso un morso o una puntura, anche se spesso a prezzo della propria morte.

Copyright 2010 Cynthia J. Koelker, MD