Problemi di salute

Feed Rss


Prevenire e curare Burns

 Come la nostra prima linea di difesa e organo più grande, la pelle è vulnerabile a traumi. Protegge e interagisce con l’ambiente che ci circonda, fornendo un grande involucro resistente all’acqua. Ustioni alla pelle che sono dilemmi più comuni può essere un fastidio minore o abbastanza grave da essere in pericolo di vita. La gravità non è sempre evidente. Ci sono alcuni semplici modi per prevenire, capire e trattare le ustioni quando si presentano. Ustioni termiche come risultato diretto di un’eccessiva esposizione al calore sono certamente i più comuni. Chemicals, elettricità, radiazioni possono anche causare danni simile alla pelle. Indipendentemente dalla fonte di danneggiamento, che caratterizza la dimensione, posizione sul corpo e la profondità di una combustione dettare il trattamento e attesa per il recupero.

A bruciare di primo grado, secondo o terzo stima la profondità del danno cutaneo.

 Ustioni di primo grado sono in genere minori provocando solo qualche arrossamento e lieve disagio. Per definizione, il danno è superficiale e limitato al solo lo strato esterno della pelle. Una scottatura leggera senza alcuna formazione di bolle è un buon esempio di una ustione di primo grado.

Una ustione di secondo grado provoca vesciche. Questo indica un maggiore coinvolgimento dello strato del derma della pelle anche come danni spessore parziale. Dal momento che i nervi sottostanti sono ancora molto vivo c’è un disagio significativo e crescente associato a ustioni a spessore parziale. Sia la profondità del danno, la posizione del corpo e dimensioni complessive coinvolto contribuire al dolore. La barriera impermeabile viene compromessa e può essere difficile da regolare l’equilibrio fluido se l’area del corpo coinvolte è grande. Inoltre, i batteri di superficie hanno un percorso senza ostacoli per entrare e razza, alimentato da tessuto danneggiato e, talvolta, non vitale. Il rischio di infezione aumenta in modo significativo.

 Ustioni di terzo grado danneggiare l’intero spessore della pelle. Resta solito luogo se l’area è piccola. Tuttavia, l’aspetto è ironicamente “migliore” di secondo grado danni. L’aspetto è tipicamente off-bianco alla luce di colore grigio e indolore, anche insensibile al tatto. Ha un aspetto più pulito rispetto allo spessore più dolorosa ustione parziale. La lesione di terzo grado ha sostanzialmente ucciso l’intero spessore della pelle, le sue terminazioni nervose, cauterizzazione di piccoli vasi sanguigni privandola di qualsiasi colore o sensazione di dolore, anche se rappresenta un infortunio molto più grave.

Riconoscendo la profondità del danno cutaneo, dimensione complessiva della superficie e la posizione del corpo detterà l’aggressività deve essere trattata.

La regola del nove è un modo semplice per stimare la quantità di superficie corporea coinvolta per un adulto con gravi ustioni di secondo e terzo. Il suo uso è solo come un mezzo per la valutazione iniziale. E ‘in nessun modo, l’elemento più importante nel descrivere una bruciatura. Superficie del corpo è diviso in undici sezioni ognuna pari a circa il nove per cento della superficie totale: testa, torace, braccio destro, braccio sinistro, l’addome, parte superiore della schiena, parte bassa della schiena, coscia destra, coscia sinistra, gamba destra, a sinistra più basso gamba. Con questo come punto di riferimento si può rapidamente stimare la quantità di area interessata, con gravi ustioni.

Primo soccorso è sempre circa il raffreddamento della zona con impacchi freddi puliti o acqua corrente. L’obiettivo è di rimuovere qualsiasi calore residuo dalla pelle. Evitare di utilizzare il ghiaccio in quanto può compromettere la circolazione già danneggiato. Astenersi dall’aggiungere agenti per tamponare o neutralizzare sostanze chimiche. Agenti neutralizzanti può generare calore dalla interazione chimica. Semplice irrigazione con acqua fredda e impacchi puliti umidi sono più importanti e inizialmente soddisfacente per alleviare il dolore pure. Un burn elettrica può essere molto ingannevole. Poco danno verso l’esterno è evidente. Elettricità ha il potenziale per percorrere una zona più ampia causando danni ai tessuti più ampia. Se la quantità di corrente e di messa a terra sono sufficienti, sottili problemi più gravi sono causati da elettrocuzione. Un’ulteriore valutazione da parte di una professione medica è sempre prudente valutare l’entità totale del danno causato.

Il trattamento si concentra sulla prevenzione delle infezioni e la gestione del dolore. La pelle è molto resistente e nella maggior parte dei casi si rigenereranno lentamente nell’arco di due o tre settimane. Durante questo periodo, ogni giorno cambio della medicazione è richiesto con un’accurata pulizia e medicazioni sterili per controllare l’infezione nella zona vulnerabile. Pomata antibiotica come una barriera per infezione può essere necessaria. La rimozione del tessuto devitalizzato è necessario anche con alcune ustioni a spessore parziale. Ustioni più gravi può richiedere molto più tempo e può richiedere un intervento chirurgico per facilitare la guarigione. Farmaci antinfiammatori come l’ibuprofene o antidolorifici più forti sono spesso necessari durante il periodo iniziale e per i cambi di medicazione. Se una scottatura è posizionato su un comune movimento, terapia fisica può mantenere intervallo di movimento delicatamente stiramento della pelle durante il processo di guarigione.

L’uso di indumenti protettivi e le istruzioni che seguono sono i passaggi fondamentali, ma comunque importante per prevenire le ustioni chimiche. Quando si lavora intorno a una fiamma libera o fonti di calore radiante, grande cura è necessaria per evitare l’esposizione prolungata o contatto accidentale. Se all’esterno per il lavoro o il tempo libero, l’uso corretto degli indumenti protettivi e di creme solari può andare di tutto per evitare i danni del sole minore o più ampio. Evitare di life-long lesioni, perdita di tempo dal lavoro o di attività ricreative, con un piccolo investimento di riflessione.