Problemi di salute

Feed Rss


Perché Grani può essere pericoloso per la salute

 Per la maggior parte di noi cereali costituiscono la maggior parte della nostra dieta, ma il consumo di questi cereali possono essere molto pericolose per le persone con allergie al glutine e celiachia. Una dieta grano di alta è anche responsabile di diversi altri problemi di salute. Ecco un elenco dei vari problemi associati con il consumo di grani.

Allergia al glutine: una allergia al glutine è tra i più comuni tipi di reazioni allergiche con lo 0,6% e 0,11 figli per cento degli adulti affetti da essa. Allergia al glutine è causato quando il glutine, una sostanza innocua trova nei cereali come frumento, orzo e segale, trova la sua strada nel flusso sanguigno. Nelle persone normali, questo non crea problemi, ma il sistema immunitario delle persone che soffrono di allergia al glutine percepisce questo come una minaccia. Il glutine in prodotti alimentari preparati da questi grani attacca alle mastociti e provoca una reazione avversa con gli anticorpi IgE che si trovano sulla superficie dei mastociti.

Questa reazione a sua volta porta ad una iperattività dei mastociti e causa il rilascio di antistaminici e altre sostanze chimiche che sono responsabili dei sintomi visibili di reazioni allergiche come prurito, infiammazione e gonfiore. Allergia al glutine è una malattia autoimmune come tutte le altre reazioni allergiche.

Celiachia: Al contrario i sintomi lievi di malattia celiaca allergia al glutine può essere una condizione grave e cronica, che è anche dovuta ad ingestione di glutine. Questo disturbo ha un forte legame genetico e gli individui i cui genitori soffrono di questa malattia hanno una grossa chance di soffrire di esso pure. Come allergia al glutine anche questa è una malattia autoimmune. Quando le persone normali mangiare glutine viene elaborata nello stomaco con l’aiuto di enzimi digestivi, questo viene poi inviato ai tenue dove sporgenze sottili chiamati villi sulla superficie interna dell’intestino assorbire le sostanze nutritive.

Tuttavia, quando le persone che soffrono di celiachia consuma glutine innesca una risposta autoimmune che porta alla infiammazione del rivestimento intestinale. Con l’intestino infiammato i villi appiattire e non assorbono i nutrienti. La condizione può essere molto grave perché può portare a perdita di peso acute, deperimento, stanchezza e molti altri problemi gastro intestinali.

Carboidrati eccessiva assunzione di: Tutti i cereali sono ricchi di carboidrati quindi una dieta ricca di cereali può portare a un eccessivo apporto calorico porta a un aumento di peso. Questo vale soprattutto vero per gli elementi a base di farina raffinata. Anche se cereali forniscono un sacco di calorie che forniscono sostanze nutritive pochissimi in confronto.

Problemi digestivi: problemi digestivi Diversi possono essere attributi al consumo di cereali come la stitichezza, gonfiore addominale, flatulenza, dolori e dolori, l’assorbimento improprio di sostanze nutritive, ecc

Altri disturbi: Le persone che consumano una dieta ricca di cereali sono noti a soffrire di vari problemi di salute correlati, quali disturbi auto immuni diversi comprese le allergie, la tiroide autoimmune e persino alcuni tipi di cancro. Una dieta ricca di grano può anche causare diabete di tipo 2, disturbi cardiovascolari e ossei questioni connesse come l’osteoporosi.

Da quando abbiamo iniziato cereali che consumano solo poche migliaia di anni fa, si può tranquillamente suggerito che l’anatomia umana non è ancora pronto a digerire i carboidrati complessi e semplici che si trovano in grani. Se siete alla ricerca di un pasto ben equilibrato, non dimenticate di tagliare sui grani e sostituirli con verdure fresche, carni magre e frutta tutti che forniscono i minerali essenziali, vitamine e altri nutrienti.