Problemi di salute

Feed Rss


Mirtilli (pterostilbene), il diabete e la prevenzione del cancro

 C’è un’associazione tra la pianta medicinale Blueberry e diabete. E ‘stato indicato da alcune persone che il frutto Blueberry e le foglie del mirtillo hanno miracolosamente sorprendenti benefici per la salute a coloro che soffrono di diabete di tipo 2.

Quando mangiare la frutta Blueberry, ci sono quelli che credono questo può aiutare a combattere il diabete per cominciare. Il composto in mirtilli; pterostilbene è strettamente correlata alla resveratrolo, per cui è ben noto ha molte capacità anti ossidanti non parlare salute molti dare proprietà. Pterostilbene è pensato per esporre anti-cancro anti-ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia e anti-proprietà, così come anche combattendo e invertire il declino cognitivo. Molti credono che ha anche proprietà anti-diabetiche, anche se questo non è supportato da tutti gli studi più importanti a questo punto. Uno studio condotto su topi da laboratorio che sono stati alimentati o con una dieta normale o con una dieta contenente estratto di mirtillo, i ratti che sono stati alimentati con l’estratto di mirtillo ha avuto una significativa inversione del motore in-skill declino da invecchiamento.

  Capacità di abbassare il colesterolo

Gli studi che utilizzano animali che sono stati alimentati con una dieta a base di mirtilli hanno trovato una riduzione significativa della conta dei lipidi nel sangue e il colesterolo. È interessante notare, alcuni studi hanno dimostrato che i mirtilli sono risultati più efficaci di alcuni farmaci anti-colesterolo.

  Diabetici Anti

Simile alla metformina droga, pterostilbene ha dimostrato di abbassare i livelli di glucosio nel sangue nei ratti di ben il 56 per cento, e contemporaneamente innalzare i livelli di insulina e l’emoglobina fino a livelli quasi normali.

  Effetti anti cancro

Altri studi hanno indicato che pterostilbene possiede potenti anti-ossidanti caratteristiche e anche le possibili proprietà anticancro a concentrazioni simili a resveratrolo. Pterostilbene di presunte proprietà anti-cancro è stata dimostrata utilizzando animali da laboratorio in cui sembra inibire un enzima specifico, come dimostrato di attivare alcuni ‘pro cancerogeni’ che è capace di trasformare certe sostanze cancerogene

Mentre nessuno mangia la foglia di mirtillo, ci sono alcune possibilità decisamente positivi vengono scoperti usando la foglia mirtillo tè come bevanda medicinale. Uno studio è stato intrapreso per testare l’efficacia di foglia mirtillo su soggetti diabetici che sono stati incaricati di prendere un integratore mirtillo foglia di tre volte al giorno per un mese ei risultati sono stati sorprendenti. Le indicazioni hanno dimostrato di essere in grado di abbassare la loro media glicemia plasmatica a digiuno 143-104 mg / dL.

In questa fase è troppo presto per essere troppo eccitati circa le possibilità di consumo pterostilbene e mirtillo, dal momento che non ci sono stati intrapresi studi umani. Molti ritengono però che i benefici derivanti negli animali da laboratorio probabilmente correlato a risultati simili negli esseri umani, e per coloro che amano essere pro-attivo intorno prendendo integratori naturali per la loro salute, suggerisce una dose di 50-100 mg due volte di pterostilbene un giorno (che è simile alla dose raccomandata di resveratrolo).