Problemi di salute

Feed Rss


La valutazione cognitiva per determinare il livello della funzione cognitiva

 Funzione cognitiva è la capacità di una persona per elaborare pensieri . Cognition si riferisce essenzialmente a memoria, linguaggio, comprensione della lettura e la capacità di imparare qualcosa di nuovo .

Una valutazione cognitiva è un test somministrato da un neurologo , salute mentale professionale, o un pedagogista per determinare il livello di un individuo della funzione cognitiva.

In caso di individui sani , il loro cervello ha capacità di apprendimento di nuove competenze nel linguaggio , la comprensione di una lingua , o di memorizzare le cose e la capacità di sviluppare pensieri personali sul mondo . Ma , fattori quali l’invecchiamento e le malattie influenzare la funzione cognitiva di una persona nel corso del tempo , portando a problemi come perdita di memoria, difficoltà nel trovare le parole giuste per dialogare con le persone o scrivere qualcosa . Capacità di imparare cose nuove rallenta con l’età o la malattia prolungata.

Una valutazione cognitiva coinvolge diversi test che vengono condotti per valutare la funzione cognitiva di una persona. La persona viene chiesto di eseguire una serie di compiti che richiedono capacità cognitive da realizzare. La valutazione è suddiviso in diverse sezioni per testare abilità come comprensione del linguaggio , della parola di consegna e così via. Ogni sezione di valutazione sono valutate separatamente ed i risultati sono confrontati con rubrica delle prestazioni cognitive .

Un professionista medico effettuerà la valutazione se una persona sta vivendo deterioramento cognitivo a causa di un infortunio o di ictus cerebrale o sospetta disabilità intellettiva dell’infanzia . I pediatri e neurologi eseguire test di valutazione cognitiva per controllare i loro pazienti sospetti e stabilire una linea di base come riferimento per il confronto in futuro.

Cognitive la valutazione viene effettuata anche nella gestione della malattia mentale mediante prove all’inizio del trattamento e durante il corso di esso per verificare come il paziente risponde ai farmaci.