Problemi di salute

Feed Rss


La malattia cronica

 Avere una malattia cronica non è come avere l’influenza o una gamba rotta, dove sai che andrà meglio in una certa quantità di tempo. Avere una malattia cronica significa che non hanno alcuna certezza di quando si può ottenere una migliore, infatti la tua malattia non può mai andare via. Quando si soffre di una malattia cronica che sono spesso stanchi e nel dolore, ma può influenzare il tuo aspetto fisico o le vostre capacità fisiche. Si possono impedire di lavorare, causando ansia e lo stress finanziario. Si può anche sentirsi arrabbiato, mettendo in discussione perché questo è successo a te. E, naturalmente, non si limita a incidere. I familiari e gli amici sono anche colpiti e influenzati dai cambiamenti persistenti di salute di una persona cara.

E ‘facile diventare isolato in queste circostanze, le modifiche al vostro corpo e le tue abilità può influenzare la positiva immagine di sé, rendendo difficile per voi di interagire con gli altri. Lo stress può costruire; diventando prolungato che poi porta alla frustrazione, rabbia, disperazione e talvolta anche depressione.

Chiedere aiuto al più presto possibile

Quando diagnosticata una malattia cronica una delle prime cose che dovreste fare è cercare aiuto. Non lasciarlo fino a quando non sono già alle prese con le conseguenze del vostro stato di salute nuovo. Si dovrebbe essere la costruzione di una rete di supporto non appena si sentono meno in grado di affrontare e prima ti senti impotente. Ci sono diverse forme di aiuto a disposizione di qualcuno nella vostra posizione. Un consulente esperto o mentale medico può aiutarvi a sviluppare strategie per riconquistare un senso di controllo e di elaborare un piano di trattamento per soddisfare le vostre esigenze specifiche. Possono anche giudicare, se la depressione è presente, e quindi se avete bisogno di farmaci aggiuntivi, diversi da quelli di trattare la sua malattia fisica, per aiutare a regolare il vostro umore.

I gruppi di supporto sono anche utili, fornendo un ambiente dove si può imparare nuovi modi per gestire la sua malattia. È possibile condividere approcci che hai scoperto con gli altri, che vi permetterà di essere proattivi nella tua malattia, non solo reattiva, e si avranno anche la forza rendersi conto che non si trovano ad affrontare da solo la tua malattia.

Top Cinque punte per prendere il controllo

1. Accetta la tua malattia. Questo può sembrare disfattista, ma se fate uno sforzo per adattare allora si può riconoscere la perdita (quello di un tempo più felice quando eri in grado fisicamente ed emotivamente forte) e vi aiuterà ad affrontare le nuove sfide della tua vita.

2. Come come siete oggi e tutto ciò che comporta – il tuo aspetto, la tua malattia, i vostri problemi ei vostri limiti. Orgogliosi di quello che si può realizzare ADESSO.

3. Assumersi la responsabilità totale per la vostra salute e non si affacciano tutto l’aiuto che si può ottenere.

4. Diventa un esperto di sua malattia. Svolgere la sua ricerca, discutere con compagni di sventura, sempre andare ai vostri appuntamenti medici preparati con domande.

5. Lasciate andare la “Perché io?” atteggiamento così si può guardare avanti non indietro. Una volta che si lascia il passato alle spalle, è possibile risolvere i problemi che stanno vivendo in questo momento ad esempio come si può ancora esercitare, nonostante la nuova debolezza nelle gambe.

E ricordate, non si è ancora “YOU”, la malattia non dovrebbe avere il controllo sulla tua vita

Imparare a gestire una malattia cronica è difficile, ma una volta a trovare un modo per fare questo, mentre ancora “tu”, la forza si otterrà da questo vi permetterà di tornare positivo fisico, emozionale e spirituale visione che hai avuto il la vita prima della malattia.