Problemi di salute

Feed Rss


Iperidrosi – smettere di sudare sotto le ascelle

 Molte persone cercano trattamenti per smettere di sudare. Il più comune e imbarazzante delle aree di interesse tende ad essere la zona delle ascelle. Se hai un problema con eccessiva sudorazione, il medico può diagnosticare con una condizione chiamata iperidrosi. Questa è una situazione seria medica in cui una persona si sudano molto di più che è necessario, anche in normali situazioni di non-stress.

Ci sono due ghiandole sudoripare situate nella zona ascellare. Queste sono chiamate le ghiandole apocrine e le ghiandole eccrine. L’eccessiva sudorazione delle ascelle può verificarsi quando il sistema nervoso simpatico, associato a queste ghiandole diventa iperattiva. Nessuno sa per certo perché questo accade, ma ci sono modi in cui il disagio può essere ridotto al minimo.

Le ghiandole eccrine in genere non sono un problema perché anche loro si trovano su altre parti del corpo. Queste ghiandole producono un liquido sulla pelle, che è per lo più acqua e sale (cloruro di sodio) e servono per raffreddare la vostra pelle come evaporano.

D’altra parte, le ghiandole apocrine sono costituiti da un sudore grasso che secerne sulla superficie della pelle le ascelle. I batteri attaccano questo tipo di sudore, provocando la rottura verso il basso. Vi è di solito un forte odore che accade quando i batteri inizia a decomporsi.

Potreste chiedervi se c’è qualcosa che si può fare per smettere di sudare. Eccessiva sudorazione delle ascelle può essere trattata da un antitraspirante prescrizione. Questi sono molto più forti rispetto alle varietà normali che si trovano nel negozio di droga. Il medico può anche prescrivere una crema o unguento che viene applicato durante la notte prima di dormire e poi lavato via la mattina.

Alcune persone hanno cercato di iniezioni di Botox nei loro ascelle. Queste iniezioni paralizzare il sistema nervoso che attiva la sudorazione, temporaneamente alleviare la condizione, tuttavia, sono molto costosi e sarà necessario provvedere alla loro rifatto ogni 5 o 6 mesi. In aggiunta, ci sono state alcune persone che non hanno avuto successo con questo trattamento.

La dieta può svolgere un ruolo importante nel contribuire a controllare il problema estrema traspirazione. Si può provare a limitare o evitare certi cibi che sembrano peggiorare iperidrosi. Questi includono la caffeina, cipolle, aglio e peperoni. Qualsiasi cibo speziato deve essere off limits. Avete mai mangiato un pasto piccante e subito cominciò a sudare?

Al contrario, alcuni alimenti, erbe e oli essenziali possono aiutare nella riduzione della sudorazione. Ad esempio, i pomodori contengono alcuni ingredienti che sembrano limitare la produzione di sudore. Quindi, andare avanti, un bicchiere di succo di pomodoro, o utilizzare i pomodori in una varietà di ricette di ogni giorno.

Come ultima alternativa, la chirurgia può essere considerato una volta che tutti gli altri rimedi si sono dimostrati inefficaci per voi. Come sempre, ci possono essere alcuni pericoli con qualsiasi intervento chirurgico, in modo da essere sicuri di discutere con il proprio medico tutte le opzioni.