Problemi di salute

Feed Rss


Infortunio al tendine d’Achille – Cause, di correzione e prevenzione

 Un infortunio al tendine d’Achille si verifica più comunemente nella formazione degli atleti con meno di situazioni “ideali”. La formazione imperfetta potrebbe essere dovuta a manto erboso irregolare, povere scarpe adatte o una mancanza di preparazione, in particolare la mancanza di stretching.

Le lesioni che interessano i tendini di Achille includono infiammazione a causa di un uso eccessivo e rotture parziali o totali. Spurs e depositi di colesterolo può anche causare dolore ai tendini che non è correlato all’attività sportiva.

Naturalmente, un atleta sia con speroni o depositi di colesterolo è più probabile che l’esperienza l’infiammazione. Uno studio recente caso riportato nella Gazzetta ufficiale dell’Associazione dei Fisioterapisti Dottori in Medicina dello Sport indica che vi è un aumentato rischio di rottura tra gli atleti che stanno prendendo le statine per ridurre il colesterolo. L’aumento del rischio può essere dovuto a bassi livelli di coenzima Q10.

Il coenzima Q10 è un antiossidante necessario per la funzione muscolare normale. È presente in tutte le cellule del corpo. Gli esseri umani normalmente produrre una quantità sufficiente, ma statine interferiscono con la produzione. L’integrazione è una buona idea per chiunque di prendere i farmaci, ma è particolarmente importante per gli atleti professionisti e dilettanti, nonché i tipi di guerriero del fine settimana.

Se la lesione tendine di Achille è infiammazione, piuttosto che una rottura, è indicato come tendinite o, più recentemente, tendinosi. Il trattamento più efficace dipende dalla causa di irritazioni. Ma, resto è sempre la prima linea di trattamento.

Gli atleti professionisti sono a volte costretti a compiere con gli infortuni. Il risultato può essere una carriera accorciata a causa di infiammazione cronica. L’infiammazione cronica provoca l’invecchiamento delle articolazioni, legamenti, tendini e fibre elastiche.

I giovani spesso credono di essere immuni agli effetti dell’invecchiamento. E ‘importante per allenatori e formatori per assumere il controllo quando uno dei loro giocatori è affetto da un infortunio al tendine d’Achille. Ci dovrebbe essere un periodo di riposo obbligatorio che comprende diverse settimane di attività ridotta.

Se montaggio poveri o le scarpe mal progettati sono la causa dell’infiammazione, l’acquisto di scarpe adatte è una questione semplice. Non esercita sul manto erboso irregolare potrebbe non essere così semplice. La soluzione è quello di rafforzare i tendini con adeguate stretching. Professionisti dello sport hanno creato rockers del piede che permettono ottimale stiramento dei tendini e dei legamenti dei piedi.

In alcuni casi, il problema non è una mancanza di stiramento, ma un disallineamento della caviglia o una parte del piede. Orthotics che correggono il disallineamento può aiutare a prevenire una lesione del tendine di Achille e di produrre un sollievo precoce del dolore.

Se si verifica una rottura, ci può essere una parziale rottura completa in uno dei tendini. Ci sono stati casi in cui entrambi i tendini rottura al tempo stesso, ma ci sono fattori di complicazione, come l’uso di statine. Ruptures possono essere trattati con approcci operative e non operative, ma in entrambi i casi, essi richiedono la valutazione di uno specialista.

Se hai avuto un infortunio al tendine d’Achille in passato, è più probabile che si verifichino in futuro. Quindi, adottare misure preventive ora per proteggere la salute del vostro corpo più basso.