Problemi di salute

Feed Rss


Imparato a remare correttamente

 Il canottaggio è uno dei migliori allenamenti che si può fare per mettersi in forma. Non solo è stupefacente sono cardio allenamento, ma fornisce anche un ottimo allenamento per la forza pure. Quando canottaggio, è molto importante che si utilizza la tecnica corretta, al fine di evitare di ferire la schiena, che è essenzialmente la parte più importante della tecnica di voga. La schiena è molto usata quando il canottaggio, e di essere fuori di poco nel posizionamento può modificare o scivolare un disco e metterlo fuori gioco per un tempo molto lungo. Se si desidera mantenere una schiena sana e forte, attenersi alle seguenti indicazioni di base per la tecnica corretta.

Sit in posizione eretta. So che la gente dice sempre sedere in posizione eretta quando si sta facendo tutto, ma con canottaggio è un po ‘più importante. Non solo seduto dritto ti fanno tirare più forte e più efficace, ma ci vuole anche la pressione della parte bassa della schiena sul finale. Per quelli di voi che non sanno cosa sia un finale è, è la fine del movimento a remi. Si avvia alla cattura con le ginocchia piegate, braccia tese verso l’alto e seduto in attesa, dopo questa di iniziare la vostra moto di scivolare indietro sul vetrino, spingendo con le gambe e mantenendo le braccia tese e la schiena dritta, non è cambiato nulla, tranne le gambe sono ormai scesi, dopo le gambe sono compressi tutto il modo si può ora cominciare a piegarsi all’indietro mentre si tira la maniglia verso il petto, allo stesso tempo. A questo punto si dovrebbe essere seduto a circa 45 gradi con il manico nel tuo petto ei gomiti giù al vostro fianco, non sporgenti perpendicolare al pavimento.

La corretta tecnica di voga ci vorrà del tempo per abituarsi, ma dopo si sviluppa la memoria muscolare si sarà in grado di migliorare la vostra resistenza e la resistenza, questa convenzione è guidare nella migliore forma della vostra vita. E ‘importante ricordare che, come tutto nella vita, è necessario dare un sacco di tempo e fatica per diventare bravo. Alcune persone scegliere questa molto rapidamente, ma altri più analizzare ogni passo la tecnica di voga e lo rendono molto più difficile di quanto deve essere. Questo movimento è un movimento fluido, non un gruppo di piccoli pezzi legati insieme. Non ci dovrebbe essere una pausa tra corse, e ci dovrebbe essere nessuna transizione accidentata tra i diversi pezzi della stessa corsa.

Si tratta della stessa tecnica sfruttata da Stanford e Harvard rematori, ed è la ragione del loro successo. Esso consente di massimizzare il vostro tirando con il minimo sforzo, come possibile, mentre allo stesso tempo rafforzare la schiena, core, braccia, gambe e addominali.