Problemi di salute

Feed Rss


Home Rimedi naturali per la Medicina Convenzionale Vs Fungus Toenail

 Fungo dell’unghia del piede, è una comune infezione fungina dei piedi. Oltre il 30 per cento di tutti gli americani soffrono di fungo dell’unghia del piede a un certo punto della loro vita, di solito dopo la pubertà. I funghi prosperano in ambienti caldi, scuri e umidi dove c’è poca luce o aria, così la gente spesso si fungo dell’unghia del piede dopo aver camminato a piedi nudi su pavimenti doccia o negli spogliatoi, o dopo continuamente calzini sudati. I funghi abbattere, e poi vivere, le cellule della pelle dei piedi. Sono contagiosa e può diffondersi rapidamente da persona a persona, soprattutto in piscina comunale aree o spogliatoi. I funghi prendono una presa più forte sulla gente di cui benefica flora intestinale sono fuori equilibrio.

Toenail fungo inizia frequentemente tra le reti della punta terzo e quarto, poi si diffonde agli archi e le piante dei piedi. Ci possono essere piccole ulcere tra le dita dei piedi. Il fungo provoca arrossamento, desquamazione, vesciche, bruciore, prurito e dei piedi. Essa può anche portare ad una infezione batterica secondaria. Se le unghie sono colpite, non ci può essere fatiscenti, ispessimento e scolorimento dei chiodi.

Nei casi lievi, fungo dell’unghia del piede possono solitamente essere trattati piuttosto bene a casa. Tuttavia, se una infezione batterica secondaria si sviluppa, se i chiodi sono interessati, se il caso è grave e cronica, o se l’individuo affetto ha un sistema immunitario, esperienza di un medico sarà necessario. Il medico può confermare la diagnosi di fungo dell’unghia del piede, cercando in alcune scale sciolti di pelle sotto un microscopio e raschiati cutanei coltura per i funghi.

 Cure per il fungo dell’unghia del piede con trattamento convenzionale

Over-the-counter clotrimazolo (Lotrimin), acido undecilenico (in Desenex e altri prodotti), e miconazolo (Micatin, Zeasorb-AF), crema o in polvere è efficace per i primi, i casi lievi di fungo dell’unghia del piede.

Prescrizione creme contenenti ketoconazolo (Nizoral), miconazolo (Monistat-Derm), itraconazolo (Sporanox), o fluconazolo (Diflucan) sono molto efficaci, anche se costoso. Un comodo terbinafina (Lamisil) a spruzzo è stato sviluppato. Più recentemente, oxiconazole (Oxistat) crema è stato trovato per essere sicuro per i bambini di un mese di età. Questo farmaco è comoda una volta al giorno dosaggio.

Le recidive possono essere prevenute lavando i piedi con solfuro di selenio (Excel, Selsun) o ketoconazolo (Nizoral) shampoo più volte alla settimana.

Oral griseofulvina (Fulvicin, Grifulvin, Grisactin, Gris-PEG) viene utilizzato per più gravi, casi resistenti che non rispondono ai trattamenti topici. Questo farmaco può causare disturbi gastrointestinali e, in rari casi, tossicità epatica, in modo cautela deve essere usata. Tuttavia, antimicotici per via orale sono necessarie se le unghie sono coinvolti.

Oral ketoconazolo (Nizoral), itraconazolo (Sporanox), fluconazolo (Di-influenzale può), e terbinafina (Lamisil) sono i più recenti farmaci per via orale dell’arsenale il dermatologo contro le infezioni fungine. Essi sono piuttosto costosi, ma il trattamento per via orale è necessaria se le unghie sono coinvolti.

Se i piedi sudano molto, usare farmaci come il cloruro di alluminio, o Drysol, sulle vostre suole per diminuire la sudorazione. Questo vi renderà meno suscettibile ad ottenere fungo dell’unghia del piede.

 Toenail casa rimedio fungo cure dietetiche

Mangiare una dieta equilibrata con un sacco di verdure.

Includere nella vostra dieta abbondante di yogurt e altri alimenti contenenti acidophilus.

Evitare caffè, cola, tè e cioccolato. Questi alimenti aumentano l’alcalinità della pelle, rendendola più desiderabile per i funghi.

Evitare cibi zuccherati, compreso il miele e succhi di frutta. Funghi prosperano sullo zucchero.

Evitare cibi come il lievito di birra e pane fatto con lievito.

 Integratori alimentari per la cura fungo dell’unghia del piede naturale

Integratori Acidophilus ricostituire le “amichevoli” i batteri che inibiscono agenti patogeni come i funghi. Prendere 1 cucchiaino di polvere di acidophilus o due capsule a stomaco vuoto due volte al giorno.

Prendete un multivitaminico che include le vitamine del gruppo B e le vitamine A ed E tutti i giorni.

La vitamina C aumenta l’immunità contro i funghi. Prendete 3.000 milligrammi di vitamina C con bioflavonoidi al giorno.

Lo zinco aumenta l’immunità, inibisce i funghi, e aiuta a guarire tessuto cutaneo. Prendere 50 milligrammi al giorno, con il cibo.

Metilsulfonilmetano (MSM) è una buona fonte di zolfo, che si crede per combattere i funghi. E ‘ora disponibile in crema o spray da applicare localmente alle zone colpite.