Problemi di salute

Feed Rss


Healthcare Reform – come un paziente cambiato la mia visione

 In generale, sono un ragazzo piuttosto “conservatore”. I responsabili sostengono la spesa del governo, sostenere il capitalismo del libero mercato, piuttosto impegnarsi in stretta osservanza religiosa, e persino, a volte, ascoltare Rush Limbaugh. E ‘stato naturale per me partecipare al gran movimento anti-progresso che sollecita i repubblicani sono stati per la riforma sanitaria. Voglio dire, chi questi liberali pensano di essere? “Vogliono far fallire il Paese”, ha detto Limbaugh. “Jeremiah Wright”, ha detto Hannity. “Ram è giù per la gola”, ha detto i media mainstream. Ho visto il dibattito sull’assistenza sanitaria come una questione economica. Cioè, è la politica fiscalmente responsabile di uno stabilimento di un programma di benessere sociale che porterà inevitabilmente a maggiori imposte e, potenzialmente, una carenza di risorse finanziarie per finanziare adeguatamente i nostri programmi sanitari esistenti. Ero convinto che semplicemente non possono permettersi di aumentare le nostre nazioni di spesa per pagare per una demografico sociale che ho percepito semplicemente come non aver fatto abbastanza per sé.

Come uno studente di medicina, mi è stata data una prospettiva unica sul dibattito sull’assistenza sanitaria. Invece di avvocato, il politico tipico, la cui conoscenza del sistema sanitario è in gran parte basato su “Anatomia del Grey”, sono stato impegnato con i pazienti su una base quotidiana. Infatti, la popolazione di pazienti a Bellevue proprio la polarizzazione demografica del paese. Discussioni su se dovessero ottenere la cura, quanta cura, e che tipo di cure è stato il tema centrale del discorso politico. Nel frattempo, ero lì, seduto in una piccola stanza soffocante parlando con un giovane maschio timido e ispanici.

“Allora, cosa ti porta qui oggi?”, Chiesi.

“Sí,” rispose.

Ero agitato internamente. Pazienti telefono Translator il doppio del tempo, la storia sembra sempre mosso, la mia presentazione al frequentare è quindi incerta, e nel complesso la sua semplicemente frustrante a parlare lingue diverse. L’idea di trascorrere un po ‘forse tempo di apprendimento medico spagnolo era ben oltre il mio livello di tolleranza in quel momento. Ho chiamato il telefono traduttore e ha chiesto di lingua spagnola. Abbiamo iniziato la nostra conversazione.

Non c’era niente di particolarmente speciale perché è venuto in quel giorno, era in realtà solo di ricariche farmaci. Era un paziente molto coscienzioso. Egli ripeteva indietro ogni farmaco che prendeva con il dosaggio, e attendere per me la conferma che stava dicendo a destra. Abbiamo avvolto la nostra conversazione e ho avuto la frequentazione. La partecipazione ha parlato con il paziente, spiegando la necessità di ogni farmaco. Ogni dosaggio è stato spiegato in dettaglio, soddisfare il desiderio del paziente per chiarezza. La partecipazione a sinistra e ho iniziato a scrivere la mia nota. Avevo capito che mi ero dimenticato di chiedere di tabacco o di alcol. Ho avuto al telefono traduttore e cominciò a parlare. Egli rispose di no ad entrambe le domande e io ero pronta per essere appesa, ma è stato interrotto.

“Possiamo rivedere i farmaci di nuovo?” ha chiesto

“Certo. Non intendo mancare di rispetto, ma perché è così sconcertante per te?” Ho chiesto.

“Dottore, è importante che essere attenti a questo,” rispose. “I. ..”

Gli ho tagliato e ha insistito è andato tutto bene, che stava chiedendo. Ero solo preoccupato che ci fosse un certo livello di paura nel prendere le sue medicine, che ho detto erano abbastanza comuni, le droghe a basso rischio.

“Mio figlio è stato ferito da questi farmaci,” disse con un po ‘di emozione.

Ho detto quanto mi dispiace sentire che, ma ha spiegato questi farmaci erano diversi dai farmaci che stava probabilmente parlando. Sono rimasto sorpreso, tuttavia, che non era droga di cui parlava affatto. Era Tylenol.

Domingo provenivano dalla Repubblica Dominicana, dove ha vissuto fino a 8 anni fa. Si trasferisce in America con la moglie e il figlio, con l’intenzione di fornire al figlio una vita migliore. Ha ottenuto un lavoro e un appartamento a lavorare come sovrintendente per un edificio residenziale a Brooklyn. Un giorno il suo figlio di 3 anni si sentiva male. Ha preso il figlio in una clinica locale ospedale dove il medico gli ha detto che non era un grosso problema e ha dato loro una prescrizione per Acetaminophen. Il medico ha descritto la dose come 1 cucchiaino ogni 4 ore. Erano state usando un dipendente dell’ospedale di lingua spagnola in tutta la visita per aiutare con la barriera linguistica tra il paziente e medico. A questo punto della visita, tuttavia, il lavoratore era sparito, e il medico spiegava il dosaggio a Domingo come meglio può in inglese. Domingo credeva di capire le istruzioni del medico, sorridere e annuire per indicare la comprensione. Loro strade si divisero e Domingo cominciò a dare al figlio il farmaco una volta arrivati ??a casa, 4 cucchiaini di ogni 1 ora. Durante il giorno dopo il figlio Domingo divenne in fase acuta, e doveva essere corsa al pronto soccorso. Suo figlio aveva subito una grave tossicità epatica, a causa di overdose di paracetamolo. Suo figlio è andato in insufficienza epatica e quasi morto, solo miracolosamente facendo una ripresa.

“E ‘colpa mia, ha detto. Ho avvelenato mio figlio”, ha esclamato.

I pensieri passavano per la testa. Come padre, mi identificavo con Domingo. Aveva fatto del suo meglio per aiutare suo figlio, ma una barriera linguaggio semplice gli aveva impedito di comprendere gli ordini del medico. Domingo aveva capito il modo corretto di amministrare questo farmaco solitamente basso effetto collaterale al figlio, la sofferenza di una famiglia sarebbe stata evitata. Non ero arrabbiato, ero nervosa e introspettivo. Ho pensato ai miei due figli e come divento isterica quando hanno un freddo normale. Il pensiero di affrontare insufficienza epatica e morte, in cui ho avuto un ruolo nel causare, anche se per caso, era troppo per me a nudo. Mi sono seduto lì e lo ascoltava parlare un po ‘di più. Ho finito la mia nota e scortato alla reception. Mentre si cammina con Domingo, ho capito qualcosa. Questo non dovrebbe essere semplicemente di economia. Stiamo discutendo sulla vita delle persone, padri e madri, figli e figlie. Certo abbiamo bisogno di essere pratico, ma dobbiamo anche considerare le persone che avrebbero aiutato da migliorare l’accesso alle cure sanitarie e di qualità. Il dibattito ha preso l’umanità fuori dalla discussione, dove le persone che si dibattono sono semplicemente diventate numeri. E ’36 milioni senza assistenza sanitaria? 15 milioni? 27 milioni? A volte mi chiedo se dicendo 36.000.001 avrebbe più di un effetto sulle persone. Sarebbe l ‘”1″ alla fine forse rendere il numero parlare con le proprie emozioni più? Il dibattito infuria così a lungo, molti semplicemente si staccano dal Domingo là fuori. Essere in quella stanza con lui, conoscendo il suo status economico e giuridico, ho cominciato a vedere le persone che stanno combattendo molto di diverso. Principalmente, come esseri umani la cui esistenza non è semplicemente un punto di parlare in un dibattito.

Non ho cambiato radicalmente le mie opinioni. Responsabilità fiscale è ancora molto importante per me. Quello che ho cambiato, è il mio punto di vista sul modo di deliberare su un argomento che coinvolge la vita delle persone, come questo. Mi ha dimostrato non si può portare la gente fuori dalla discussione.

“Sei un buon padre”, dissi con un sorriso.