Problemi di salute

Feed Rss


Fascite plantare

 Sono sicuro che come molti di voi ho a corto di idee per tutti i miei avanzi. Si può solo fare tante cose con prosciutto e tutti i lati. Le ferie costituiscono anche una sfida con tutte le scelte alimentari di alta calorico, ma che non è il mio obiettivo per questo articolo.

Quanti di voi hanno detto entro la fine della notte a una festa, “I miei piedi mi stanno uccidendo”.

Ho pensato che questo periodo dell’anno è un grande momento per parlare di un infortunio al piede comune con molte persone poiché le calzature improprio può causare questa patologia. Questo infortunio è fascite plantare. Questa lesione può colpire molte persone diverse tra ballerini e atleti.

La parola “plantare” si riferisce alla superficie inferiore del piede. Fascia è un tessuto connettivo denso che copre i muscoli, ossa, organi, vasi e nervi. “-ITIS” significa infiammazione. Così, mettendo tutto insieme abbiamo una infiammazione del tessuto connettivo che corre lungo la parte inferiore del piede.

Questa patologia di solito provoca il maggior dolore al risveglio al mattino. Come si mettono i piedi sul pavimento e stare in piedi, la fascia, che va dai tuoi calcagno (osso del tallone), alla pianta del piede, si allunga causando dolore.

Questa banda di spessore del tessuto connettivo protegge il muscolo sottostante, vasi sanguigni e nervi. Si aiuta così a sostenere l’arco del piede e di fornire l’assorbimento degli urti. Questa fascia plantare aiuta anche con il sollevamento del piede al suolo durante la camminata o la corsa.

Movimenti ripetitivi, un arco alto, obesità, errata posizione del piede durante l’appoggio e calzature improprio possono contribuire a questa patologia.

Se il problema non viene affrontato può causare altri problemi come la spina calcaneare. Quando vi è una sollecitazione ripetitivo in un osso del corpo risponde a tale sollecitazione producendo più osso. In questo caso quando la fascia plantare continua a tirare il suo fissaggio al calcagno (calcagno), allora il corpo reagisce producendo più osso in questo settore. Questo produce ciò che viene chiamato uno sperone calcaneare.

Un buon tratto di questo settore è quello di tirare la palla di piede e spingere verso il basso sul tallone. E ‘lo stesso movimento come se si stesse togliendo una scarpa. Poiché la fascia plantare va dal tallone alla pianta del piede, questo si estende questo tessuto connettivo. Mantenere questa posizione per 30 secondi ed eseguire 3 serie di questo tratto.

Fascia può diventare spessa e legato come un nodo nelle spalle o alla schiena superiore. Per massaggiare la fascia plantare provare rotolare il piede su una palla da tennis o di pallina da golf, avanti / indietro e destra / sinistra. Eseguire 10 ripetizioni in ogni direzione e 3 set.

Oltre alla delicatezza allungamento della fascia plantare altro obiettivo è quello di ridurre il dolore e l’infiammazione. Ice è ottimo da utilizzare per questo infortunio. Un grande trucco è quello di prendere un concentrato di succo congelato può e rotolare il piede avanti e indietro su questo possibile. In questo modo il ghiaccio per ridurre l’infiammazione e ridurre la conduzione nervosa dei recettori del dolore. Esso anche i massaggi questa fascia plantare che può essere densa e legata.

Di notte mettere le scarpe al lato del letto. Al mattino, prima di alzarsi dal letto eseguire il tratto sopra indicato (come togliersi una scarpa). Dopo aver completato questo tratto messo le scarpe. Questo può sembrare stupido, ma un buon paio di scarpe con plantare buona volontà evitare che il dolore comune mattina si mettono i piedi nudi sul pavimento e stendete questa fascia plantare. Pensate alla fascia plantare come una stringa in esecuzione dal tallone alla pianta del piede. Se si posiziona il piede piatto a terra che si estenderà questa stringa. Se, tuttavia, si mette su un buon paio di scarpe con plantare buona la fascia plantare non sarà allungato e posto sotto stress.

Un altro trattamento popolare è l’uso di stecche di notte che impedisce la fascia plantare di contrarre durante la notte. Mantiene un tratto sui muscoli del polpaccio e fascia plantare che impediscono il dolore comune mattino.

Alcune persone hanno una ragione biomeccanica per il loro dolore fascia plantare. Ciò richiede gli occhi di un fisioterapista in grado di determinare le anomalie strutturali e di suggerire esercizi propri o solette per i tuoi biomeccanica particolari.

Come sempre, ricordate, il dolore non è normale. Non si deve solo “sopportare il dolore”. Se le misure conservative come il ghiaccio, stretching e sostituendo le scarpe eleganti con una buona scarpa plantare non risolvono il problema, consultare il fisioterapista per un ulteriore intervento.

Se avete domande su qualsiasi testa al mio blog elencati nella bio autore qui di seguito.