Problemi di salute

Feed Rss


Esercizi TMJ – migliore terapia per alleviare il dolore

 Esercizi TMJ può essere una parte essenziale del recupero da una condizione nota come sindrome dell’articolazione temporomandibolare , un disordine in cui un disallineamento dei muscoli della mandibola possono causare mal di testa , dolore alla bocca , dolore alla mascella e dolore al collo . Un esercizio effettivo TMJ per aiutare a rilassare i muscoli della mascella sta mettendo il pugno chiuso di una mano sotto il mento , come si tenta di aprire la mascella . Questa situazione esercita un effetto isometrica contro la mandibola e dei muscoli della mascella , aiutandola a rilassarsi gradualmente. Tenere questo esercizio per non più di 10 o 12 secondi alla volta .

Un altro degli esercizi più efficaci ATM prevede il posizionamento della punta della lingua sul tetto della bocca mentre l’individuo simulataneously apre la bocca più possibile senza muovere la lingua . Ripetere questa apertura e chiusura della bocca con la linguetta in posizione 8 a 10 volte .

Un altro esercizio isometrica che è tra gli esercizi di successo è mettere un pugno chiuso sotto cui la cerniera ganascia si trova su un lato della faccia , applicando una pressione costante per almeno 10 secondi . Sei la stessa procedura sul lato opposto della mandibola . Applicando la pressione alla mascella in questo modo aiuterà a rilassare i muscoli .

Applicare una pressione simultanea contro la mascella con un solo dito su ogni lato della testa mentre si aprire lentamente la bocca. La pressione simultanea applicata in questo esercizio ATM aiuta a portare la mandibola in allineamento in modo che la bocca può eventualmente essere aperto senza la mandibola cliccando .

Esercizi di ATM dovrebbe essere praticata almeno una volta al giorno per un periodo di diverse settimane . Il disagio iniziale sentito alla fine dovrebbe dissipare e se praticata regolarmente e correttamente , può aiutare a portare la mandibola in un corretto allineamento . Sempre facilità poco a poco in ogni esercizio dell’ATM e se il dolore è grave o se non il disagio diminuisce , pianificare un esame con un medico.