Problemi di salute

Feed Rss


È l’infiammazione impedendo alle cellule staminali adulte prelevate dal fare il loro lavoro nel vostro corpo?

 Infiammazione, dal significato latino inflammatio parola appiccato il fuoco, è un processo utilizzato dal corpo per proteggersi. Noi lo associamo pelle rossa, doloroso e gonfio che si è verificato dopo un morso o scheggia con essa ed è comunemente considerato come l’infiammazione acuta.

Questo processo di infiammazione è un necessario e vitale per la salute. Senza di esso, il corpo non sarebbe in grado di proteggere se stessa e avviare l’assistenza di globuli bianchi e il sistema immunitario. Con tutte le funzioni del corpo, c’è bisogno di equilibrio, ma purtroppo molte persone soffrono di infiammazione cronica.

L’infiammazione cronica differisce da infiammazione acuta in quanto è nascosto, costante e avviene in background. Essa provoca anche l’interruzione del normale funzionamento delle cellule. L’infiammazione cronica è quindi responsabile di tutta una serie di problemi di salute connessi.

I problemi causati purtroppo non finiscono qui. Sembra che il sistema di corpi naturali di rinnovamento – le cellule staminali adulte – è ostacolata da infiammazione cronica. A livello cellulare, infiammazione cronica confonde le cellule staminali adulte e rende difficile per loro di andare dove sono necessari perché appare in tutto il mondo li sta segnalazione. Un buon esempio potrebbe essere cercando di sentire una persona in uno stadio pieno quando tutti gridavano.

Ci sono molte cause di infiammazione cronica come fattori ambientali, genetica, stile di vita generale e la presenza di eventuali agenti patogeni. Mentre alcuni di questi sono difficili da controllare, sono molti sotto il nostro controllo. Ad esempio poco sonno, stress, cattiva alimentazione e la mancanza di esercizio fisico possono essere migliorati.

Una dieta infiammatoria è uno che è costituito da grassi saturi, grassi trans, dolcificanti, alcool, bevande gassate, latticini, carni rosse, MSG, noci, zucchero e farina bianca. Per molte persone, la loro dieta consiste interamente di questi alimenti. Una dieta anti-infiammatoria, dall’altro, comprende ortaggi (verdure a foglia verde), olio di pesce e pesce, semi di lino, frutta (ananas, mango, papaya), alghe, avena, orzo e olio d’oliva. Modifiche a dieta può migliorare significativamente l’infiammazione cronica per i malati, ma un modo semplice è quello di integrare con un concentrato di Aphanizomenon flos-aquae (AFA).

AFA ha uno spettro simile a wheatgrass e spiulina dandogli proprietà anti-infiammatorie, ma a differenza degli altri, ha aggiunto anche l’effetto di aumentare il numero di cellule staminali circolanti nel sangue del 25% con solo due capsule. Questo sostegno supplementare è la cosa giusta il sistema di riparazione naturale deve mantenere l’equilibrio tra rottura e rinnovamento e possono aiutare coloro che soffrono di infiammazione cronica.