Problemi di salute

Feed Rss


Dare una spinta al tuo metabolismo

 Molte delle abitudini che le persone hanno sono da giorni di un tempo, non è in allineamento con la conoscenza scientifica in via di sviluppo. Uno di questi tali abitudini è la pratica di mangiare 3 pasti al giorno: colazione, pranzo e cena. Ahh, è quasi un fiocco di cultura nordamericana – qualunque cosa questo significhi.

Alcuni di voi potrebbe sapere dove sto andando con questo, in quanto questa è la sezione “salute e fitness” e alcuni lettori sono un po ‘più informato. Ma per quelli di voi che non so dove sto andando, in questo articolo vi illuminerà su qualche consiglio molto la scelta nutrizionale. Si dovrebbero mangiare 5-6 pasti al giorno, al contrario di 3.

Perché, vi chiederete?

Beh, ha tutto a che fare con il metabolismo. Vedete, il metabolismo è una misura della capacità del nostro corpo a bruciare calorie in eccesso in calore. Un metabolismo “veloce” è ciò che rende le persone magre in grado di mangiare quantità ridicole di calorie, senza esercitare, e ancora sostengono che la bassa percentuale di grasso corporeo, mentre un metabolismo “lento” è ciò che rende la gente non è così magre le persone in grado di mettere in ulteriore libra anche con l’esercizio rigoroso e una dieta abbastanza buona. Invece di bruciare la maggior parte delle calorie in eccesso, un metabolismo lento, che memorizza l’energia come grasso, nel caso in cui ne ha bisogno più tardi.

Ora, che cosa ha questo a che fare con il mangiare più pasti al giorno? Non che significa solo mangiare più calorie, e la conservazione ANCHE PIU ‘grasso? Nope.

Tieni presente che il consiglio non era quello di mangiare più calorie, ma per mangiare più PASTI. Così, invece di consumare una dieta a calorie 2500 in 3 pasti, si consumano la stessa quantità di calorie in 5 o 6 pasti diffondendo fuori. E per mangiare più pasti, che cosa si finisce per fare RAISING è il vostro metabolismo. E tutti sappiamo cosa significa un metabolismo più elevato – deposito meno grassi.

Ma per capire questo, bisogna capire come funziona il metabolismo … il nostro metabolismo inizia nel punto più alto all’inizio della giornata. Nel corso della giornata, il metabolismo diminuisce costantemente fino a notte quando è al suo punto più basso. Tra questi due periodi, tuttavia, ogni volta che ci sono picchi di digerire il cibo. Da mangiare pasti più frequenti, è essenzialmente dare il vostro metabolismo meno capacità di declinare durante il giorno, tenendolo occupato digerire tutto quel cibo che stai mangiando. Così, invece di 3 grandi picchi, corrispondenti a colazione, pranzo e cena, ci sarebbero 6 i picchi più piccoli e un calo più stabile in generale.

Questa pratica solo farà miracoli per il vostro metabolismo, ma se si combinano con altre abitudini alimentari che prolungano la digestione, i risultati saranno sorprendenti. Ad esempio, mangiare carboidrati che hanno un carico glicemico inferiore (ad esempio cereali integrali) richiedono più lavoro dal vostro corpo per digerire, e causare un metabolismo ancora più stabile. E infine, se si combina questo con il cardio esercizio (soprattutto la mattina, quando il metabolismo è al massimo), allora si sarà copre tutte le basi.

Un metabolismo più lento non è qualcosa che si deve sorridere e sopportare. Si può prendere misure proattive per alzarlo e godere la salute si sa che si desidera.