Problemi di salute

Feed Rss


Cure Stanchezza – Quando sintomi di disidratazione causare stanchezza

 La stanchezza è qualcosa che affligge tutti noi, a volte, ed è difficile sapere se la stanchezza è eccessiva o normale. Indipendentemente dalla sua estensione, ci sono alcune cose semplici che si possono fare per curare la stanchezza con il minimo sforzo e dei cambiamenti dello stile di vita solo lievi. I sintomi di disidratazione sono spesso un fattore di stanchezza. “Se diventi disidratato, si riduce il volume del sangue in modo che il cuore ha avuto modo di lavorare di più per pompare lo stesso volume intorno”, spiega Trent Watson, portavoce dell’Associazione dei Dietitians of Australia. Qui ci sono alcuni modi per promuovere la salute e la vigilanza, ridurre la fatica, e rimanere idratata.

 I sintomi di disidratazione

I sintomi di disidratazione possono includere mal di testa, crampi muscolari, menomazioni della vista e abbassato la pressione sanguigna o ipotensione. Anche vertigini e svenimenti possono essere sintomi di disidratazione e in casi estremi, delirio e perdita di coscienza sono stati conosciuti per diventare presente. Naturalmente, la disidratazione, che non si rivolge può eventualmente causare la morte.

Si richiede solo una perdita del 2% del proprio volume d’acqua normale nel corpo per iniziare a sperimentare i sintomi di disidratazione. La sete è la prima cosa che la gente di solito notano. La pelle secca e stipsi sono altri segni premonitori. Cosa c’è di più, gli atleti che si verifichi una riduzione della performance atletica, quando sono disidratati.

I sintomi possono diventare più gravi se la disidratazione iniziale non viene affrontata. Succede che il respirazione e della frequenza cardiaca inizia ad aumentare in modo da compensare gli effetti negativi della disidratazione sul corpo. Riduzione della sudorazione può causare la temperatura corporea a salire. A causa di questo sforzo supplementare sul corpo, disidratazione spesso dà la sensazione di stanchezza come un sintomo.

Gli anziani sono un fenomeno particolarmente comune di disidratazione, perché cominciano a perdere la capacità di sentire la sete, dopo 50 anni di età. Questo spesso porta a sintomi di disidratazione più estreme e ricovero che potrebbero essere evitati se avessero semplicemente aumentato l’assunzione di liquidi nonostante il fatto che non hanno sete.

 Cure Stanchezza: Acqua fornisce l’energia

La disidratazione causa stanchezza, ma un bicchiere d’acqua rivitalizza il corpo. Quando ci si sente sete, significa che si è già disidratati e hanno bisogno di una ricarica. La disidratazione può causare debolezza muscolare, vertigini e letargia. Gli studi di disidratazione dimostrano che solo il 2% la perdita d’acqua colpisce funzionamento mentale.

Per rimanere idratato, è importante sorseggiare acqua durante il giorno. Inoltre, gli idrati di acqua fredda più veloce. Scegli acqua invece di bibite o anche bevande sportive, che sono acide e spesso non offrono il corpo ciò che promettono. Anche una persona inattiva in un clima temperato possono perdere circa 2,5 litri di acqua in un giorno medio a causa del sudore normale e la minzione. Si dovrebbe anche essere bere più acqua se sono fisicamente attivi o in un clima più caldo.

Maggior parte delle persone non sanno che spesso possono curare solo stanchezza con l’aggiunta di assunzione di acqua di più per la loro routine quotidiana. Ciò è particolarmente vero in ambienti ad alta temperatura o in cui l’attività fisica è presente, ma è vero in vita di ogni persona. 3 ore sleepies sul luogo di lavoro di solito può essere evitato semplicemente bevendo un bicchiere pieno d’acqua dopo pranzo e di nuovo se la stanchezza comincia ad insinuarsi nella tua pomeriggio. Invece, le persone raggiungono spesso per le bevande contenenti caffeina come la soda o caffè per ottenere attraverso il loro pomeriggio, e non capiscono che possono essere ulteriormente agitare i loro sintomi di disidratazione, inclusa la fatica. L’acqua potabile al di là dei bisogni del corpo comporta pochi rischi se fatto con moderazione, dal momento che i reni rimuovere l’acqua in eccesso attraverso le urine.

Se si desidera migliorare l’assunzione di liquidi non cura la stanchezza, ci sono una serie di altre cose che possono causare la stanchezza tra cui lo stress, l’ansia, anemia e altre patologie mentali e fisiche. Si consiglia di consultare un, medico erborista, o prendere in considerazione l’aggiunta di un integratore a base di erbe o vitamine alla vostra dieta quotidiana.