Problemi di salute

Feed Rss


Come mi sono allenato Intorno Infortuni

 Quindi, ecco l’affare … un infortunio non è la fine del mondo! Può capitare che il meglio di noi, a volte non importa quanto siete attenti. E questo è ciò che questo articolo è tutto … ho intenzione di darvi alcuni esempi di come mi sono allenato in giro per qualche infortunio che ho avuto nel corso degli 20 anni mi sono allenato.

Ottenere queste lesioni non significa che io sono dovuto fermare completamente ogni aspetto della mia formazione fino a quando non era completamente guarito. In realtà, continuando a formare effettivamente contribuito con il recupero!

   Prima di andare avanti, voglio essere molto chiaro proprio davanti. Gli esempi che sto utilizzando qui sono dalla mia esperienza personale e utilizzato solo su me stesso. Non sto raccomandando di fare una di queste tecniche.

Io non sono un medico (e soprattutto io non sono il suo medico). Io non sono un fisioterapista. Questo non dovrebbe essere considerate consigli medici. Quando leggerete questo articolo, si prega di usare il buon senso e si prega di consultare il proprio medico e ottenere il via libera per la formazione se si decide di formare intorno ad ogni infortunio.

Infortunio # 1 – distorsione alla caviglia

L’infortunio prima di tutto voglio parlare è una distorsione alla caviglia. Stavo giocando a calcio, ma ho il piede incastrato in una buca nel campo e nello stesso momento ho girò da un altro giocatore. Quindi, fondamentalmente, ho strappato la maggior parte dei legamenti della caviglia sinistra.

Ho fatto tutto il resto, ghiaccio, elevazione, ecc e sono andato dal medico il giorno successivo. Mi ha detto che avevo due scelte … perché la distorsione era così grave che potrebbe o metterlo in un cast e sarebbe sempre più deboli, oppure avrei potuto solo continuare a velo ed elevando esso.

Gli ho chiesto se potevo fare altre cose in palestra, mentre si stava rimarginando e lui non solo ha detto “assolutamente”, ha in realtà mi hanno incoraggiato a iniziare ad usarlo non appena ho sentito che potevo mettere il peso su di esso.

Ero di nuovo in palestra la sera stessa, zoppicando in giro e facendo formazione superiore del corpo senza problemi. Il giorno dopo, stavo facendo squat con una gamba sola sulla mia gamba destra (il lato illeso).

Lavorando il non-ferito lato, è possibile evitare un sacco di perdita di forza e atrofia che spesso si vede quando un arto è immobilizzato. Questo accade a causa di attivazione del sistema nervoso.

Quando la gamba destra viene utilizzato e attivato, il sistema nervoso attiva anche le unità motorie corrispondenti dall’altra parte. Questo può aiutare a prevenire un sacco di muscolo-spreco si vede con le persone che si trovano in getta – se solo si sarebbero allenati loro fianco illeso!

La cosa fondamentale da notare è che, anche se stavo lavorando la mia gamba destra, non mi stava mettendo pressione sul mio fianco ferito, mentre avevo ancora dolore su di esso. Come è guarito e sono stato in grado di mettere pressione su di esso senza dolore, poi a poco a poco ha funzionato di nuovo nella mia formazione, senza alcuna perdita di performance.

Injury # 2 – il dolore al polso

Questo è accaduto a me il mio primo anno di formazione e molto rapidamente capito esattamente quale sia la causa era: troppo barbell curling.

Ogni volta che ho preso in mano la barra dritta per fare riccioli, vorrei avere dolori acuti nei miei polsi. Ho anche arrivato al punto dove ho ottenuto un paio di polso avvolge per contribuire ad alleviare il dolore (che ha lavorato per breve tempo).

Come ho fatto a formare intorno a che il pregiudizio? Facile. Dumbell riccioli.

Una volta che ho capito, ho immediatamente smesso di tutta la formazione bilanciere … riccioli, tenere in panchina, righe, macchine, tutto ciò che ha bloccato i polsi in posizione durante l’allenamento.

Avevo ancora qualche dolore ai polsi, mentre stavo facendo un lavoro con manubri per diverse settimane dopo sono sceso bilancieri, ma il dolore al polso a poco a poco è andato completamente via da solo.

La cosa fondamentale da notare qui – ho avuto un infortunio a causa di rimanere “bloccato” su bilancieri (soprattutto rette curl con bilanciere, che mettono molta pressione sui polsi, che di per sé è la ragione è stata investita la barra EZ Curl ), e ho subito addestrati in giro che passando alla manubri.

Problema risolto, e ho effettivamente visto un aumento della crescita e la forza, perché ho cambiato le cose.

Injury # 3 – Tirato muscolare tricipiti

Questo vi sembrerà un infortunio strano … ho tirato fuori il capo lungo del mio tricipite sinistro facendo pesante si stringe nelle spalle. Sì, avete letto bene. Si stringe nelle spalle.

Il motivo per cui ho tirato il capo lungo è perché è l’unico capo di tre teste del muscolo tricipite che attraversa l’articolazione della spalla. Avevo fatto la formazione ad alto volume (si stringe nelle spalle ogni sessione) e pesante (circa 600 lbs) per un certo numero di settimane e lo prese a me.

A causa della natura della lesione, significava alcune modifiche al mio programma. Significava non più stacchi, scrollate o le gambe rigide stacchi. Inoltre, sono stato fuori tutto, chinning canottaggio e pull-down movimenti. Ironicamente, avrei potuto fare con presa stretta distensione su panca e tuffi senza alcun problema, il che è strano per un infortunio tricipiti.

Il mio tricipiti è stato ferito, ma non riuscivo a fare una formazione di nuovo a causa di esso!

La formazione intorno ad esso era relativamente semplice. Ho appena evitato quegli esercizi che ho citato. Ma che mi ha lasciato senza molte opzioni per la formazione di nuovo. Per la parte posteriore, ho usato una macchina panca all’indietro, seduto con il petto verso il pad posteriore. Ho poi messo i gomiti contro il banco gestisce e spinto indietro contro di loro per ottenere il ritorno attivato. Questa ha assunto la tricep feriti completamente fuori dal movimento, ma mi ha permesso di entrare in una formazione di nuovo decente.

Injury # 4 – Strained muscolare pettorale

Questo è accaduto a me a fare pesanti cali ponderati. Ho avuto 170 lbs pendono dalla mia vita, aveva appena fatto diverse serie con quel peso e ha deciso di finire con un po ‘alto numero di ripetizioni, top di gamma parziali per davvero sovraccaricare il muscolo.

E ‘una tecnica che non verrà mai usata di nuovo, perché ripensandoci, ero totalmente me stesso insediano per questa lesione. Peso molto pesante su un tratto focalizzato esercizio (che di per sé non era così male), ma poi quando ho fatto le high-rep parziali, è stato come strappare il muscolo più volte fino a quando non strappato ancora di più.

La cosa buona è il momento in cui ho sentito l’inizio del ceppo, ho lasciato cadere a terra immediatamente, quindi non ho avuto uno strappo muscolare reale, il pensiero ho pensato che era praticamente fatto con la formazione petto per almeno un mese.

Non è nemmeno vicino … dopo aver giurato su di esso per un po ‘, ho cominciato a fare un braccio panca piana con manubri (sulla palla svizzera) alla mia destra per aiutare a mantenere la forza su entrambi i lati. Ho evitato di tutti gli esercizi che hanno causato alcun dolore o tratto a sinistra pec (per darvi un’idea, non potevo panchina pressione anche di un 10 £ manubrio senza dolore su quel lato).

Ho tenuto il passo con il lato pressione ed entro un mese, ero di nuovo premendo dumbells 100 lb con entrambe le parti senza dolore e senza reale perdita di forza nella parte lesa.

La chiave qui è che mi sono concentrato su quello che avrei potuto fare e non ciò che non ho potuto. Questo mi ha permesso di tenere il passo con la formazione regolare e non vede alcun calo di forza o di massa, anche la parte lesa.

Injury # 5 – Pulled muscolare nella mia schiena

Questo ho voluto usare come esempio di una ferita che non potevo allenare in giro. Ho fatto questo per me stesso cercando di allungare la parte bassa della schiena con un tratto di torsione. Cattiva idea. Stavo fare un po ‘panca inclinata con bilanciere e stavo seduto sulla panchina, ruotando il busto e spingendo con il mio gomito destro contro l’esterno del mio ginocchio sinistro.

E poi ho sentito e sentito un “POP”.

E questo è quanto. Mi è stato raddoppiato rispetto al piano e non riusciva quasi a respirare. No allenamento quel giorno!

Mi ci sono voluti circa 4 volte più a lungo a casa a piedi, perché non riuscivo a tenermi in piedi. Dormire non era divertente. Per fortuna a quel punto, mi possedeva ancora una cintura di zavorra. Ho dovuto avvolgerlo stretto intorno a me e dormire con esso su in modo da non essere in dolori lancinanti.

Semplicemente non c’era modo per me per formare intorno a quel uno. La respirazione, per non parlare di formazione, è stato doloroso. Non potevo sopportare qualsiasi peso. A questo giorno, quando ho abbastanza magra, posso ancora vedere dove il muscolo attraverso la fascia spuntato nella mia schiena.

Pochi giorni dopo, sono riuscito a tornare in palestra e fare qualche allenamento leggero, ma che era sicuramente qualcosa di non essere addestrati in giro.

Conclusione:

La chiave da ricordare è quello di raccogliere le vostre battaglie. Ho avuto infortuni ho potuto facilmente formare intorno e che erano più disagi quelli corporali. Ho anche avuto lesioni dove la discrezione è la parte migliore del coraggio e hanno dovuto prendere tempo libero.

In tutte le cose, se decidi di voler provare a formare intorno ad un infortunio, rivolgersi al proprio medico prima. L’ultima cosa che vuole che accada è di auto-diagnosi e scoprire più tardi vi era più in corso con la zona lesa di quanto si pensava.

Sì, puzza di dover prendere tempo fuori allenamento, ma l’alternativa potrebbe essere un tempo di recupero molto più lungo o addirittura cronica re-infortunio e debolezza.