Problemi di salute

Feed Rss


Come essere liberi da ansia e depressione

 E ‘stato affermato che l’ansia è paura di un pericolo misterioso mentre la paura è la paura di una lesione distinta e dettagliata. Per la donna nervosa dentro l’ufficio del medico, pensando che la sua morte è a portata di mano ed era abbastanza reale la porta tanto orrore. Il suo trattamento con il medico in intervalli di una settimana l’hanno aiutato a capire un sacco di cose. La fonte della sua ansia? Stava attraversando un periodo difficile accettare il suo processo di invecchiamento. Diventa consapevole della sua propria umanità.

Spesso ci sono nervosi sui soggetti che non abbondano. Ci imprigionare senza pensare a quando ci deve essere libera e tentare di avere il beneficio di questa vita molto di più. Indubbiamente, ci sono pericoli autentici di cui siamo terrorizzati. Si tratta di pressione autentica nostro santuario e stabilità, come problemi psicologici e fisici. Per sentirsi apprensivo e della domanda di aiuto di un esperto non significa che siamo “matti”. Nel mondo frenetico di questi giorni, gli esseri umani hanno grandi motivi per rispondere alle occasioni. Occasioni come il riscaldamento globale, attacchi terroristici, tsunami e aggiungere a questo, i casi che dobbiamo affrontare nella nostra vita personale.

Noi rifiutiamo e non imparano ad approvare le nostre imperfezioni. Ci piaceva in termini di come abbiamo visto e come gli altri ci vedono. Molte persone non hanno nemmeno come il suono della loro voce, mentre altri possono essere addirittura umiliati se sono grassi e anche magro. Lasciamo che questa allucinazione di splendore, la ricchezza e il successo su cui otteniamo da riviste, televisione e anche il World Wide Web è il fondamento della nostra desolazione come abbiamo sempre noi stessi contrapporre agli altri.

Un altro sospetto a superare le nostre angosce è essere consapevoli che non siamo senza un amico nelle nostre paure e incertezze. L’ansia è spesso un’attività pensoso e si nutre di isolamento. Ma non dobbiamo essere soli. Non ci sono strane e inferiori. Nel momento in cui si impara ad approvare chi e cosa sei è anche il momento in cui scoprirete che non siete diversi da tutti gli altri.

L’ansia è una cosa normale e che tutti lo sperimenta. Viceversa, anche non implica le nostre ansie andrà via e non tornare mai più. Ma la linea di fondo è, abbiamo bisogno di controllarlo e non lasciare che influenzano le nostre vite. Non ci sarebbe problema, ci sarebbe dolore, non ci sarebbe infelicità, ma possiamo vivere per raccontare la storia. Studio di arrendersi e cercare di essere libero.