Problemi di salute

Feed Rss


Che cosa è la sindrome Cuboid?

 La sindrome Cuboid è una lesione di tipo uso eccessivo che tende a manifestarsi più spesso in atleta, ma può verificarsi nei non-atleti. Si presume essere comune ragionevoli, ma spesso non diagnosticata correttamente. Alcuni la chiamano la sindrome di guasto cuboide o un parallelepipedo sublussata. Mentre questa è generalmente una ferita di overuse, può seguire una distorsione alla caviglia acuta.

Di solito c’è il dolore sulla parte esterna del piede che peggiora con l’attività. Alcuni tipi di piede, ad esempio un piede piatto o prona hanno maggiori probabilità di ottenere questo. Gli atleti che fanno un sacco di salti (es. balletto) o laterale al movimento laterale (es. tennis) non sembrano essere più inclini ad avere questo problema. Alcuni descrivono anche un sintomo vaga sensazione del piede più debole, soprattutto quando si cerca di spingere via la terra. Un medico esperto può spesso meno di rilevare il movimento dell’osso rispetto al lato sano, come l’osso tende ad essere sublussata dalla sua posizione normale. Differenze importanti da considerare nella diagnosi sono una frattura o una tendinite dei tendini nella zona.

Il parallelepipedo è un piccolo osso sulla parte esterna del piede tra il calcagno (calcagno) e il quinto metatarso. La funzione principale del parallelepipedo è agire come una puleggia per una tendine che proviene dall’esterno della gamba (il tendine del peroneo lungo). Questo tendine passa lungo l’esterno della caviglia, poi sotto il cuboide cui essa cambia direzione e poi passa all’altro lato del piede. Questo rende il cuboide e le sue articolazioni circostanti estremamente importanti per la funzione piede normale. Il gas osso essere molto stabile quando il muscolo collegato ai contratti tendinee. Se l’osso non è stabile, allora la contrazione del muscolo farà sì che il suo tendine per spostare il cuboide e la tensione le articolazioni di tutto il tessuto osseo e può anche risultare in un parallelepipedo sublussata.

Il trattamento iniziale più comune di questa condizione è l’uso di qualche tipo di reggette per rendere più stabile l’osso in modo che possa essere una puleggia efficace per il tendine. Alcuni possono bisogno di alleviare il dolore o farmaci anti-infiammatori. Applicazione di ghiaccio può essere necessaria se c’è un sacco di gonfiore.