Problemi di salute

Feed Rss


Capire Febbri

 La febbre è una condizione naturale del nostro corpo, ma dobbiamo capire che sia preparato e in guardia per le complicazioni che possono verificarsi in una situazione di febbre. Le febbri sono usuali in quando ci sono bambini, in particolare l’adolescenza, tuttavia può verificarsi in persone adulte pure. Molte volte, ci vuole una settimana o due, ma spesso conduce a complicazioni aggiuntive, tra cui sintomi di fatica a lungo termine. Chiedere assistenza medica se la febbre rimane per più di 2 giorni.

Le febbri sono normalmente il segno migliore di avvertimento che una situazione normale è in esecuzione all’interno del vostro corpo. Quando si considera un adulto, ogni febbre è probabilmente spiacevole, anche se di solito non è grave se non si arriva a 103 F (39 gradi Celsius). Per i bambini piccoli e neonati, una temperatura leggermente più elevata può segnalare una malattia significativa. Tuttavia, il livello di febbre non specificamente rivelare la gravità della malattia. Qualsiasi malattia minima potrebbe potenzialmente causare la febbre aumenta, come anche una malattia molto più grave può causare una febbre minimo. Di solito la febbre scompare del tutto dopo solo alcuni giorni. Molti over-the-counter farmaci diminuire la febbre, ma a volte è più desiderabile lasciato senza trattamento. La febbre può sembrare di eseguire un ruolo chiave nell’aiutare l’organismo di controllo un certo numero di attacchi.

Un medico può anche raccomandare una sorta di farmaco, come il Tylenol o Ibuprofene. Persone adulte possono anche usare l’aspirina, ma non forniscono l’aspirina ai piccoli. Potrebbe tradursi in una difficile da trovare, ma pericolosa per la vita, la malattia spesso chiamata sindrome di Reye.

Le febbri sono anche un disturbo febbrile che colpisce i neonati, bambini piccoli e persone cresciute. I segni variano da un lieve rialzo febbrile, di incapacità superiore febbre, insieme a mal di testa, dolori angoscianti dietro gli occhi, muscolari e problemi, anche congiunti, con eruzione cutanea.

Siate cauti con Dengue, può causare febbre alta. Non esistono farmaci antivirali specifici per la dengue. Bisogna sempre prendere cura di idratazione. L’uso di acido acetilsalicilico (Aspirina) e non steroidei anti-infiammatori, come ibuprofene, non è raccomandato. Febbre emorragica dengue è un problema davvero potenzialmente pericoloso, che colpisce soprattutto i bambini piccoli. Premature analisi mediche e vigili cure mediche da medici e infermieri professionali migliorare il successo delle persone colpite. Dengue è ricorrente in Brasile, se avete intenzione di viaggiare là vi preghiamo di leggere quante più informazioni possibile e prendere le necessarie precauzioni.

Come misurare la temperatura?

È possibile misurare la temperatura corporea esterna (temperatura cutanea misurata sotto l’ascella o inguine) o internamente (temperatura misurata nella mucosa della bocca retto, o l’orecchio).

Per misurare la temperatura utilizzare un termometro digitale o un termometro, con una colonna di mercurio all’interno. Prima e dopo ogni utilizzo, è importante che il termometro di pulire a fondo con un tampone imbevuto di alcool. I termometri a mercurio non sono più utilizzati in molti paesi, ma se si utilizza uno deve rimanere a circa 1 minuto nel retto o 4 minuti in inguine o le ascelle. Il funzionamento è semplice con termometri digitali, si impiegano solo pochi secondi ad emettere un segnale acustico quando la massima temperatura corporea viene raggiunta.

Fate attenzione se avete intenzione di utilizzare termometro di vetro nei bambini piccoli, utilizzare una piccola perché gli altri hanno il rischio di provocare lesioni.