Problemi di salute

Feed Rss


Be Good to Your Nose

 Midway in faccia tra gli occhi è un organo che dà l’essere umano preoccupazione più per le sue dimensioni e l’importanza di ogni altro nel corpo umano. In più di un modo è il centro di interesse.

Rispetto con l’occhio o il fegato, non c’è davvero molto da un naso: alcune piccole ossa, della cartilagine e dei tessuti molli che circondano le due cavità chiamata narici. Il naso è rivestita con una membrana chiamata membrana mucosa, che è principalmente responsabile per i problemi che riguardano il naso. Su ogni lato del naso e in dietro e sopra di esso sono i seni nasali. Queste sono le cavità nelle ossa della testa, tutti in contatto con l’interno del naso da piccole aperture. Oltre ai tessuti citati, ci sono i soliti vasi sanguigni e nervi, che sono responsabili per aver portato nel sangue e tenendo fuori e per averci dato le sensazioni di odore e anche di dolore, prurito e altri disturbi.

 Membrana sensibile

La mucosa del naso è uno dei tessuti più sensibili del corpo. Quando si è ferito o ferito in qualche modo risponde prontamente con gonfiore e infiammazione. Può anche diventare sensibili alle sostanze proteiche diverse, in reazione che si gonfiano e versare un sacco di fluido. Di tanto in tanto una piccola ulcera o infezione nel naso erodere un vasi sanguigni, poi una crosta si forma e si è trasudano di sangue.

All’interno del naso sono follicoli piliferi e peli in grado di filtrare polvere o materiale infetto. Tuttavia, formano anche saltuariamente l’opportunità per l’ingresso di infezione. Il pus che formano germi come lo stafilococco e streptococco sono molto diffuse, e di solito entrare l’essere umano ogni volta che entrano in contatto con i tessuti che sono stati danneggiati in alcun modo. Poi vi è un’infezione che può eventualmente diffusa in tutto il resto del corpo.

Un naso è meglio lasciar bene da solo. Le abitudini perniciose scegliere il naso, tirando i capelli, e cercando di spremere i brufoli o altre infezioni possono creare forme di infiammazione che sono più gravi. Quando una infezione in forma di un foruncolo, ebollizione, o un ascesso si verifica nel naso è meglio avere pronta attenzione medica competente, per prevenire la diffusione di tali infezioni in un avvelenamento generale del corpo.

Un’infezione nel rivestimento del naso si manifesta con arrossamento, gonfiore, malessere, e un dolore che aumenta costantemente. Se il gonfiore è sufficientemente grande l’aspetto esteriore del naso diventa gonfio, e il gonfiore può estendersi anche fino alle palpebre. Quando vi è un rigonfiamento nel naso un medico dovrebbe ispezionare la zona per determinare la presenza o assenza di infezione e di prevedere un rilascio di materiale infetto in modo da evitare il pericolo di una infezione generalizzata.

 Igiene del Naso

Il modo giusto per prendersi cura del naso è quello di rimuovere con attenzione, mediante l’uso corretto del fazzoletto, detti materiali sono facilmente raggiungibili. Coloro che non può essere raggiunto può essere lavato via con l’uso di uno spray lieve senza pressione. Vi sono ora generalmente disponibili tutti i tipi di spray, e materiali che possono essere spruzzato nel naso in modo sicuro. In nessun caso i materiali da mettere in naso ad alta pressione. Ciò vale soprattutto per gli oli di vario tipo, poiché è stato trovato che tali oli possono entrare nei polmoni e, talvolta, polmonite ha portato da tali procedure.

 Corpi estranei nel naso

I bambini, in particolare i neonati, sono suscettibili di mettere in bocca quasi tutto quello che capita di pick up. Di tanto in tanto anche loro spingere le cose nel naso. Una sostanza di dimensioni abbastanza piccole prese in bocca non è probabile che sia nocivo, purché sia ??pulito, anche dopo che viene ingerito. I passaggi digestivi sono abbastanza grandi, in molti casi per lasciarlo passare. Di solito, dopo diciotto a ventiquattro ore i materiali stranieri sono scomparsi dal corpo.

Le vie respiratorie sono molto più piccoli del tubo digerente. Inoltre, le vie respiratorie sono curve e le pareti sono rigidi. Una sostanza forzato nel naso è destinato a rimanere lì e servire come un ostacolo che blocca il passaggio dell’aria. Ancor più grave, tuttavia, è il fatto che essa blocca la fuoriuscita di secrezioni.

Buttons, fagioli, pezzi di gesso o gomme che hanno di volta in volta stato spinto nel naso ottenere presentate lì. Di tanto in tanto vengono inalate ed entrare nella trachea. Poi una condizione estremamente grave sviluppa. La presenza continua di una sostanza estranea nel risultato naso eventualmente nella parte posteriore sbarramento di secrezioni e nello sviluppo di infezioni secondarie. Presto vi è un cattivo odore, un gonfiore secondaria e pericolo per la vita stessa. Un medico può utilizzare una parte del particolare strumento che ha a disposizione e ottenere una sostanza estranea dal naso senza problemi molto. Il grande pericolo di cercare di uscire da un oggetto duro come un bottone o un pezzo di gesso è il danno ai tessuti che derivano dalla manipolazione. In molti casi è necessario fornire al bambino un anestetico per prevenire strappi e di movimento della testa o di interferenza con le mani e le braccia.

Quando una sostanza estranea viene inalata nel tubo che porta ai polmoni o nel polmone stesso è un’immediata minaccia per la vita. In tali circostanze ci deve essere alcun ritardo. Un X-ray immagine è presa il più presto possibile, che aiuta il medico nella localizzazione degli strumenti di sostanza estranea speciali sono stati sviluppati, che permettono l’immissione di un tubo giù nel polmone, e pinze e dispositivi simili hanno sviluppato la birra, con la quale una sostanza estranea può essere afferrato e rimuovere dal corpo.