Problemi di salute

Feed Rss


Acidità – Che cosa è e cosa fare?

 Alcune persone nel mio club di ciclismo mi hanno detto che sembro molto più forte sulla mia moto quest’anno. Questo non è sempre stato così. Quando sono entrato a far parte del club quattro anni fa ero molto debole. Vorrei pedale e costa, pedale e costa. Mi ricordo di un membro veterano del club suggerendo cerco di continuare a pedalare, e io ho risposto, “Non posso, ho troppo stanco.” Dopo le mie prime passeggiate domenicali con il club, avrei passato il resto della piatta giorno sul divano, incapace di muoversi.

Così, tra quattro anni fa e quest’anno, cosa è cambiato?

Molte cose! Ho sempre considerato me stesso di essere qualcuno che ha mangiato una dieta molto sana, ma non è stato fino a quando ho iniziato a studiare per essere un Naturopata che ho imparato quello che mi serviva da mangiare per il mio tipo di corpo, di essere forte e avere più energia per tutto il giorno ogni giorno. Per prima cosa, ho scoperto che la mia dieta vegetariana mi aveva lasciato carente di proteine ??per sedici anni, così ho cominciato a mangiare pollo, pesce e più uova. (Si prega di notare che il tipo di corpo potrebbe essere diverso dal mio e non potrebbe essere necessario aumentare le proteine.) Un’altra cosa era il mio corpo era altamente acido, anche lasciandomi deboli, inclini a infiammazione e le malattie eventualmente lungo la strada. Allora, qual è l’acidità e cosa possiamo fare?

Il corpo è costantemente al lavoro per mantenere un equilibrio di pH neutro, eccesso di acidità è una condizione che indebolisce i sistemi del corpo. Il corpo deve portare i livelli di acidità tornato alla normalità e per farlo ha liscivie minerali dalle ossa e gli organi vitali. Il calcio Leach ossa, i nervi liscivia di magnesio, i muscoli liscivia di potassio, i giunti e il tubo digerente di sodio Leach.

Il risultato? Un corpo che è impoverito di minerali essenziali ed è soggetta a osteoporosi le ossa perdono calcio. Il corpo può subire corrosione, a causa di elevata acidità, una condizione che può restare silente per anni. Ciò si traduce in aumento della cavità, problemi comuni quali borsiti, tendiniti, fibromialgia e altro ancora.

Un corpo che è troppo acido è il terreno ideale per la malattia e la malattia di svilupparsi. Il cibo che mangiamo, i pensieri che pensiamo, il nostro stile di vita, l’ambiente in cui viviamo, tutti fattori che influiscono nostro terreno interno.

Richard Beliveau, autore di “La cucina con gli alimenti che combattono il cancro”, afferma “è quindi fondamentale per mantenere non solo l’infiammazione cronica al minimo adottando una dieta più ricca di piante, ma anche per evitare a tutti i costi i fattori che favoriscono l’infiammazione cronica . In questo contesto, l’eccessivo consumo di alimenti trasformate che vengono caricati con grassi nocivi e zuccheri, e l’obesità, che può essere il suo risultato, sono i fattori principali stile di vita che promuovono l’infiammazione e la progressione dei tumori microscopici verso uno stadio avanzato [del cancro ]. “

“Non è magico o mistico: la sua biochimica”, Beliveau dice. “Noi siamo ciò che mangiamo. E quando si mangia cibi sani, ci sentiamo meglio.”

 Come si fa a diminuire l’acidità?

 1. Una corretta alimentazione

Mangiare una dieta equilibrata compresi gli alimenti integrali, alimenti freschi, un sacco di verdure alcalinizzanti sono molto dolci, frutta, cereali integrali, noci, fagioli, semi e buone fonti di proteine ??come il pollo o pesce.

I limoni sono interessanti. Mentre succo di limone fresco è acida, se mangiato, lascia un residuo alcalino nel corpo che è buono. Ciò sottolinea il fatto che non sono necessariamente escludere il cibo che è acida per cominciare, stiamo guardando il suo effetto dopo che è stato digerito. E ‘importante ricordare che a Montreal viviamo in un clima in cui gli agrumi sono disponibili maturi. Essi vengono raccolti quando sono verde in modo da avere un effetto acidificante sul corpo. Questo include ananas, arance, pompelmi, kiwi e pomodori. Questi sarebbe andato tutto bene con moderazione.

Evitare:

 

 Zucchero bianco, farina bianca e tutto ciò che esso contiene

 Alimenti trasformati

 Cibi fritti e cibi ad alto contenuto di grassi e oli raffinati. Scegli olio extra vergine di oliva o di oli prima pressati a freddo.

 Beve caffè, tè, e morbido sono molto acidificanti. Con un pH di 2,5, rispetto al pH del sangue del 7, non c’è da meravigliarsi bevande analcoliche ci danno una corsa! Tutti i campanelli d’allarme stanno andando fuori in una volta come il corpo ha a che fare con questa sostanza. Ci vogliono circa 30 bicchieri d’acqua per neutralizzare bibita gassata. Inoltre, il processo di carbonatazione senza sforzo minerali liscivie fuori del sistema digestivo promuovere osteoporosi e osteoartrite.

 Aceto bianco e raffinati aceti, e gli alimenti che li contengono (come il ketchup, senape, gusto, condimenti per insalate commerciali, sottaceti ecc) aceto bianco dovrebbe essere utilizzato solo per lavare le finestre. Esso blocca la produzione di acido cloridrico nello stomaco, bloccando quindi la digestione e crescenti livelli di acidità. Sostituire questi con raffinati aceti, aceti non pastorizzati, in particolare aceto di sidro di mele in quanto imita l’acido cloridrico e quindi aiuti la digestione.

 

 2. Una corretta digestione

Ovviamente sistema digestivo di ogni persona e il metabolismo funzionano in modo diverso a seconda di come sano sono, come pure il loro sistema ghiandolare sta lavorando, se fumano o l’esercizio fisico ecc Alcuni lo stomaco può essere sovrapproduzione di acido cloridrico, altre no basta. E ‘importante essere consapevoli di come ci si sente dopo un pasto e come alcuni cibi si influenzano. Spesso un pomodoro fresco di produzione locale organico è facile da digerire, mentre una salsa di pomodoro fatta con pomodori in scatola, aumenta di molto i livelli di acidità ed essere difficili da digerire.

 3. Eliminare le tossine

Prendi aria fresca ed esercizio fisico e di fibre adeguato per evitare la stipsi. Una disintossicazione delicata potrebbe essere utile.

 4. Bere molta acqua pura

 5. De-Stress

 6. Non preoccupatevi, siate felici!

Le emozioni negative e la rabbia può inondare il corpo con acidità.

 7. Evitare l’esercizio in eccesso

Mentre moderato esercizio fisico può aiutare a ridurre l’acidità, l’esercizio fisico eccessivo (oltre il punto di esaurimento) provoca accumulo di acido lattico e quindi un maggiore acidità.

 8. Supplementi

Capsule di clorofilla e succo di Aloe Vera sono 2 integratori che riducono l’acidità mentre si lavora a fare i cambiamenti necessari per ridurre in modo permanente la acidità.

Vi è un semplice test che può essere fatto in 5 giorni di tempo per testare i livelli di acidità del pH con le strisce. Di testare il pH della vostra urina e saliva 5 volte al giorno e avere i risultati analizzati da un naturopata. Non importa dove vi trovate, come potete vedere ci sono molti modi per tornare in pista, ridurre l’acidità e ottenere una salute ottimale.