Problemi di salute

Feed Rss


Abrotanum – Per un bambino In caso contrario Thrive

 Quasi 80 per cento madri in visita mia clinica per i loro figli preoccupare il dimagramento minaccia del bambino, a causa di non ingrassare, nonostante stufarsi ad alto contenuto calorico roba. Sebbene la maggior parte di loro solo bisogno di qualche consolazione e una breve discussione circa il più alto tasso metabolico nei bambini insieme agli scatti di crescita, che consumano la maggior parte dell’energia, pochi bambini potrebbe essere necessario una forte attenzione verso il loro deficit di crescita. In questo articolo, parleremo di uno abrotanum rimedio omeopatico che è indicato per i bambini non riescono a guadagnare il peso.

Abrotanum è costituito da piante comunemente noto come il legno del sud, della famiglia delle Compositae. Come suggerisce il nome, la pianta si trova in Europa meridionale. Le foglie fresche sono usate per preparare la tintura madre, o la potenza di base utilizzata in pratica omeopatica. Il miasma predominante è psora e la sede d’azione principale è il tratto gastrico, nervi e articolazioni.

In generale, tutte le denunce sono dovute alla soppressione improvvisa di diarrea o di qualsiasi altre secrezioni. Le manifestazioni cardiache sono visti dopo aver reumatismi soppressa, mentre il reumatismo è spesso seguita dalla soppressione della diarrea. Questa è una dimostrazione classica della corsa di attività della malattia, dal più organo superficiale a quello più profondo, come indicato nella filosofia omeopatici.

Il bambino è emaciato – soprattutto negli arti inferiori e il dimagramento ascende in quanto l’attività della malattia viene progredito. Anche se il bambino è ben nutrito e mangia bene tutti i cibi ad alto contenuto calorico, egli mostra il mancato aumento di peso. Vi è un assorbimento difettoso e assimilazione del cibo – porta a non essere in grado di ottenere abbastanza energia dalle fonti alimentari. Lo sgabello mostra anche le particelle di cibo non digerito. Il bambino è irritabile, crudele, e attraversare in comportamento. Minima dello stimolo è abbastanza per suscitare una reazione violenta da parte del bambino.

La magrezza influisce anche l’aspetto generale del paziente. Il volto appare pallido e rugoso. C’è epistassi dopo la soppressione di reumatismi o diarrea. Il paziente lamenta anche di lombalgia con le emorroidi, con dolore lungo la colonna vertebrale. Il collo è debole ed emaciato nella fase successiva della malattia. La pelle appare opaca e viola con pieghe sciolte e flaccida. Ci è contrassegnato prurito con presenza di geloni e foruncoli.

C’è appetito vorace, ma il paziente è deperito. Lo sgabello contiene particelle di cibo non digerito. Il bambino si nutre correttamente, ma non è in grado di assimilare il cibo. Diarrea alternata con stipsi. Per lo più i sintomi gastrici si alternano con quelle reumatiche.

Clinicamente utile per l’artrite, geloni, dispepsia, epistassi, foruncoli, gotta, emorroidi, idrocele, infiammazioni, marasma e pleurite.