Problemi di salute

Feed Rss


10 ragioni per non indossare i tacchi alti

 So che voi donne amano i talloni e come uomo, posso apprezzare quanto bene può fare una donna look and feel. Ti fa più alto, più sicuro, e dà i piedi e le gambe un fascino molto femminile e appello. Tuttavia, i tacchi alti su base regolare può avere gravi effetti a lungo termine sul tuo corpo che non sono così attraente:

 
 
 Postura – Tacchi può alterare l’allineamento del corpo intero, spostando la pressione alla piccola parte anteriore del piede che non può gestire tutta la pressione.

  

 Artrite – Altered camminare con i tacchi possibile creare punti di artrite alle articolazioni come il ginocchio e della caviglia.

  

 Accorciamento del muscolo – Anche se la parte posteriore della gamba appare sexy in un buon paio di tacchi, l’accorciamento dei muscoli del polpaccio portare a problemi gravi come fascite plantare.

  

 Neuroma di Morton – La pressione del toebox punta in scarpe tacco alto possibile pizzicare i nervi tra le dita dei piedi, causando dolore e intorpidimento.

  

 Achille tendinite – Il tendine grande nella parte posteriore del polpaccio stringe e ci mette un sacco di tensione sul tallone che provoca dolore al tallone.

  

 Bunions – escrescenze ossee alla base della alluce non sono sicuramente sexy e fanno male.

  

 Martello – i muscoli alle dita dei piedi essere debole e breve nel tempo, causando loro di guardare scraggly anche senza scarpe.

  

 Pompa Bump – La cinghia sul retro del tacco può causare l’osso a crescere causando quello che viene chiamato deformità uno Haglund.

  

 Infortuni alla caviglia – Tacchi alti creare squilibri, aumentando il rischio di una distorsione alla caviglia o di un legamento lacerato.

  

 Metatarsalgia – L’uso prolungato dei tacchi può portare a dolore sotto la pianta del piede. Ora qui è la buona notizia.
 

Ci sono 6 cose che potete fare per ridurre al minimo gli effetti negativi dei tacchi alti:

 
 
 Indossare i tacchi meno – Questo è uno di quei “ben Duh” pezzi di consigli, ma vale la pena citare. Non indossare i tacchi alti a meno che non sia assolutamente necessario. Salvare i tacchi per i fine settimana o serate di uscire.

  Indossare i tacchi più brevi – Se bastone con tacchi non più alti di due pollici, è possibile ridurre al minimo i cambiamenti di postura.

  

 Massaggiare i piedi – Concedetevi un massaggio ai piedi alla fine della giornata mettendo una pallina da golf sotto il piede e rotolare in giro con diversi livelli di pressione per uno o due minuti. Ascolta il tuo corpo – se fa male, non farlo.

  

 Sgranchirsi le gambe – Sedersi a terra con le gambe di fronte a voi e mettere un asciugamano sopra il piede e delicatamente tirare indietro, allungando il polpaccio e tendine di Achille. Mantenete la posizione per una decina di secondi prima di lasciarsi andare dolcemente e spostando l’asciugamano per l’altro piede. Fatelo per tre volte su ciascun piede.

  

 Ottenere alcuni personalizzati stabilizzatori della colonna vertebrale pelviche – Un buon paio di plantari personalizzati che supportano tutti i tre archi del piede, oltre al tallone in grado di fornire tanto necessario equilibrio, la postura, e comfort per tutto il corpo. È possibile ottenere la scansione al vostro chiropratico locale.

  

 Vedere un chiropratico – Lo sapevate che la maggior parte dei chiropratici sono addestrati nella regolazione delle estremità? Ciò significa che possono correggere disfunzione articolare nei piedi, caviglie e ginocchia pure. Possono anche fare una valutazione completa per vedere quanto lo stress da portano i tacchi alti sta interessando il resto del corpo. Come fai a sapere se il medico è addestrato in regolazione estremità? Chiamano il loro ufficio e chiedere.